[VIDEO] Strategia Opzioni Binarie 60 secondi come migliorarla

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Strategia Vincente per Opzioni Binarie a 60 secondi

Ho testato per qualche tempo una strategia per opzioni binarie a 60 secondi e i risultati sono molto soddisfacenti, con una percentuale positiva che arriva all’80% circa per alcuni strumenti finanziari.

In questo articolo ti spiego come e quando acquistare un’opzione put o call con scadenza a 60 secondi, tramite l’utilizzo di alcuni indicatori tecnici. La strategia ovviamente va applicata al tuo trading e testata con un conto demo per opzioni binarie, in modo da capire se può fare al caso tuo. Il segreto nel trovare la via giusta per fare il trader come lavoro è proprio quella di provare, provare e riprovare in demo come se operassi in reale!

Su quali sottostanti funziona meglio questa strategia?

I sottostanti. su cui questa strategia per opzioni binarie a 60 secondi funziona meglio, in base a quelli che ho testato, sono:

  • Eur/Usd;
  • Aud/Usd;
  • Nasdaq 100 (tra le 15:35 e le 21:45);
  • Dow Jones 30 (tra le 15:35 e le 21:45).

Ciò non toglie che questa strategia di trading binario possa funzionare su altri strumenti che non ho testato. Dopo aver letto come operare, puoi provare tu stesso su diversi sottostanti e – se ne hai voglia – puoi scrivere un commento sotto questo post nel caso avessi trovato un altro strumento su cui funziona, così può essere utile anche ad altri.

Di cosa hai bisogno per attuare questa strategia?

La prima cosa di cui necessiti, è un grafico di trading gratuito personalizzabile con alcuni indicatori tecnici. Ho già personalizzato il grafico qui sopra per te, in cui puoi cambiare sottostanti direttamente dalla casella di ricerca in alto, senza dover modificare ulteriormente le impostazioni. Il grafico è visibile solo se hai installato il plug-in gratuito Microsoft Silverlight.

In ogni caso ti spiego quali indicatori tecnici devi utilizzare, se vuoi aggiungerli ad un’altra piattaforma o grafico diverso da quello integrato nell’articolo.

Quali indicatori tecnici aggiungere al grafico?

  • Le Bande di Bollinger sul prezzo (Finestra 1) settate a 20 periodi con 2 di deviazione standard.
  • Fisher transform a 10 periodi (Finestra 2).
  • Directional Movement (+DI – DI) sul Fisher transform (Finestra 2).
  • Bande di Bollinger a 20 periodi con 2 deviazioni standard su Fisher transform (Finestra 2).

Abbiamo un grafico suddiviso in due finestre:

  • la finestra dove c’è il prezzo più le bande (F1);
  • la finestra dove ci sono tutti gli indicatori (F2).

Il grafico ovviamente deve essere a time frame 1 minuto e puoi visualizzarlo a barre OHLC oppure a candele. Io preferisco le barre per una questione di abitudine. Ogni barra o candela equivale quindi ad un minuto. Qui c’è una breve spiegazione di come leggere un grafico a barre o a candele.

Cosa dobbiamo cercare sul grafico?

Ora il grafico è pronto per offrirci le indicazioni che ci servono per fare trading binario a 60 secondi. Dobbiamo dunque attendere che accadano le seguenti condizioni contemporaneamente:

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

  • nella finestra 1 (F1) il prezzo deve toccare una delle bande di Bollinger o meglio uscire fuori dal canale;
  • nella finestra 2 (F2) le linee rossa e verde dell’indicatore Directional Movement (+DI – DI) devono toccare o uscire fuori dalle bande di Bollinger;
  • la linea blu dell’indicatore Fisher transformer deve preferibilmente essere centrata o comunque trovarsi tra le altre due dell’indicatore Directional Movement (+DI -DI).

Quando è il momento di acquistare un’opzione CALL?

Se, alle condizioni suddette, la linea rossa si trova al di sopra della linea blu e della verde (F2), bisogna trovare sul grafico del prezzo (F1) il momento giusto per acquistare un’opzione CALL o ALTO a 60 secondi.

L’occasione arriva quando si forma completamente una barra fino alla chiusura e il prezzo ne rompe il massimo con la barra che la segue. Se ciò non avviene, bisogna attendere una rottura successiva, sempre che ne sussistano ancora le condizioni.

Quando acquistare un’opzione PUT?

Viceversa, se la linea verde si trova al di sopra della linea blu e della rossa (F2), bisogna trovare sul grafico del prezzo (F1) il momento giusto per acquistare un’opzione PUT o BASSO a 60 secondi.

L’occasione arriva quando si forma completamente una barra fino alla chiusura e il prezzo ne rompe il minimo con la barra che la segue. Se ciò non avviene, bisogna attendere una rottura successiva, sempre che ne sussistano ancora le condizioni.

In entrambi i casi, migliori saranno le performance quando il prezzo si poggia sul livello di chiusura del giorno precedente, che nel grafico è rappresentata dalla linea orizzontale gialla.

Il mio consiglio personale, per ogni strategia, è quello di evitare il trading eccessivo :

  • fai poche operazioni al giorno;
  • fermati ad un target di guadagno o numero di trade vincenti prefissati da un piano di trading;
  • fermati ad un target di perdita o numero di trade perdenti prefissati da un piano di trading;
  • fermati ad un target di trade vincenti e perdenti prefissati da un piano di trading.

Per quale motivo ti dico questo? Semplicemente perché…

Cliccando sul link precedente puoi vedere un video pratico su questa strategia vincente per opzioni binarie a 60 secondi. Intanto tu assicurati di provarla per qualche tempo con un conto demo binario per capirne meglio il funzionamento, scegliendo il miglior broker opzioni binarie.

L’Unico Broker Binario Attendibile: ✔ Dukascopy

Opzioni binarie a 60 secondi guadagnare il massimo. Strategie OPZIONI BINARIE

Investimenti in opzioni binarie Le opzioni binarie sono nate appositamente per chi vuole cimentarsi in una attività di trading online, ma cerca una forma di operazione che abbia un meccanismo semplice e che sia a scadenze brevi o anche brevissime anche 60 secondi. I concetti sono simili a quelli di supporto e resistenza, ma in questo caso andiamo a focalizzarci sulle Trend line.

In questo caso bisogna investire con una opzione binaria 60 secondi Call.

Pattern Trading opzioni binarie 60 secondi

Perché è importante avere una strategia per opzioni binarie a 60 secondi guadagnare il massimo opzioni binarie? Il segnale d’acquisto secondi dato dall’intersecarsi della linea gialla che da sotto va a salire sorpassando la linea verde come si nota dalle zone evidenziate con i rettangoli veri.

Questo tipo di strategia sfrutta le informazioni lavoro extra non i grafici. Se invece ci troviamo in un trend laterale, possiamo investire ogni qualvolta che i prezzi toccano la trend line inferiore oppure la trend line superiore. Per sfruttare la strategia basata sui ritracciamenti di Fibonacci bisogna considerare che questi non sono altro che supporti e resistenze.

Teniamo anche a precisare che è molto raro vedere un mercato muoversi in una direzione con la massima decisione, ma molto spesso si tratta solo di correzioni dovute alle indecisioni nel trend in atto. Forse ti aspettavi un elenco interminabile di broker mai sentiti prima, sconosciuti e di dubbia provenienza come fanno opzioni altri siti di finanza che li pubblicizzano?

Tieni sempre a mente che Non puntare i tuoi soldi a casaccio. Sarà una buona palestra.

Come funzionano le opzioni binarie

Grazie a quest’ultimo saremo sempre tempestivamente informati sugli appuntamenti in programma, il loro rilievo e il loro esito. Con le opzioni binarie si punta come vincere alle schedine verificarsi di un evento entro un certo lasso di tempo.

Per mettere in atto questo schema di trading avremo bisogno di un capitale minimo di almeno euro per poter far fronte ad un massimo di 3 errori consecutivi e chiudere in guadagno partendo da una puntata di soli 10 euro minimo disponibile su TopOption. Ecco perché spesso si utilizza un secondo indicatore trendline oppure la media mobile per avere conferme sulla probabile inversione.

Ecco perché riteniamo che la cosa possa risultare piuttosto semplice se si è migliori broker online per il forex grado di usare alcuni strumenti di analisi normalissimi presenti su qualsiasi piattaforma di trading binario. Quali sono i guadagni per coloro che fanno trading online?

Opzioni binarie 60 secondi

La scelta del broker è importante anche per la strategia vincente Non tutti i broker sono uguali e non tutti i broker sono in grado di offrirti gli stessi strumenti per implementare le tue strategie avanzate per il trading. Una fase di ipervenduto avviene quando un numero sempre maggiore di investitori vende un determinato asset, facendo scendere il prezzo al di sotto dei suoi valori normali.

In base ai suoi studi su tutte le piattaforme c’è un indicatore – che si chiama appunto Fibonacci – che disegna 5 linee. Tale gruppo di opzioni stanno riscuotendo secondi elevato successo presso utenti e trader. Sottolineiamo che in questo caso, sfruttare le notizie economiche relative ad un Asset è di importanza fondamentale.

Affidarsi solo alle informazioni che si trovano nelle community virtuali è un grosso errore. Se vuoi migliorare la percentuale di trade positivi con questa strategia per opzioni binarie a 60 secondi, il mio consiglio è quello di sfruttare i segnali che avvengono anche a livello più ampio, come ad esempio il time frame a 30 minuti. Possiamo utilizzarle con successo per cavalcare i trend rialzisi e ribassisti.

Strategie opzioni binarie

Come accade in generale per i supporti e resistenze classici, anche in questo caso si va sul “call” non appena si verifica la rottura di una trend line di resistenza, mentre la scelta ricade su “put” quando si verifica la rottura di una trend line di supporto.

Ovviamente non tutti ottengono gli stessi risultati:. Le opzioni binarie a 60 secondi, poi, sono perfette per implementare strategie di trading sulla notizia, proprio perché le notizie imprimono al mercato un trend ben preciso e altamente prevedibile.

We collaborate closely with our clients through the design process, providing full 3D visualizations to ensure an accurate representation opzioni the end product. La strategia prevede l’investimento “call” quando il prezzo infrange la resistenza oppure rimbalza sul supporto. Per resistenza, si intende un livello intorno a cui il prezzo ha fermato il suo rialzo.

Strategie per opzioni binarie 60 secondi, diciamo.

Bisogna semplicemente prevedere il movimento del prezzo nei successivi 60 secondi, a te non interessa minimamente sapere quale sarà il prezzo tra un mese, ma solo nel prossimo minuto! Se n’è parlato fino a qualche mese fa, e adesso fortunatamente sono sempre di meno quelli che ci cascano.

Prova, testa, verifica i dati e non fermarti mai.

Di solito scoprire quanto guadagna un trader che usa le opzioni binarie è uno shock per la maggior parte delle persone: In questo articolo spiego come funziona questo mondo, con esempi pratici e riportando la mia diretta esperienza, visto che ho aperto un conto e testato in prima persona le applicazioni trading on line binarie, con risultati piuttosto interessanti.

Broker utilizzato con successo:. Broker utilizzato con successo: Grafici in tempo reale utilizzati: la piattaforma di trading del broker Tipo grafico: lineare Segnale d’acquisto utilizzato: Rottura dei supporti e delle resistenze dinamiche Il segnale d’ingresso di questa strategia binaria è dato dalla rottura al ribasso del minimo precedente o della rottura al rialzo del massimo precedente.

The result is superior taste, binarie both short- and long-term maturation. Le nuove restrizioni avranno una validità di tre mesi.

[VIDEO] Strategia Opzioni Binarie 60 secondi: come migliorarla

Purtroppo nel conto demo non è contemplato il fattore emozione, in quanto si utilizzano soldi virtuali. Qui viene applicata sul titolo Google.

  1. Ricorda infatti che il trading online è una forma di investimento che mette a rischio il tuo capitale.
  2. Non affrettarti a considerare affidabile qualcuno solo in base a quel che dice.
  3. In tal modo, si riesce ad avere una visione più ampia dei movimenti del prezzo.
  4. Come guadagnare un sacco di soldi dal tuo computer come fanno a fare i soldi falsi, strategia di trading su usdcnh
  5. I concetti sono simili a quelli di supporto e resistenza, ma in questo caso andiamo a focalizzarci sulle Trend line.

Si, presenti calendari aggiornati con tutti i principali eventi finanziari ed economici per seguire in real time e prevedere l’andamento dei social trading etoro pronta anche la versione mobile finanziari. Facciamo due conti?

Vuoi arrotondare il tuo stipendio?

Dati che sono stati molto peggiori del previsto. Strategie opzioni binarie 60 secondi con bande di Bollinger e stocastico Guadagnare nel trading binario con le bande di Bollinger?

Alcuni di questi eventi possono avere contraccolpi evidenti nel mercato finanziario, e il calendario economico ci aiuta a capire quali possono farlo. Occorre sempre avere un piano d’azione. Non esiste solo questa forma di scommessa, è possibile provare a fare soldi anche azzeccando un valore preciso che quel determinato bene chiamato asset toccherà, oppure prevedendo che il suo prezzo resti all’interno di una coppia di valori minimo e massimo che possiamo stabilire.

I miei libri

La strategia di basa sul mercato forex, che è il mercato più volatile ed è quello dove possiamo ottenere decisamente risultati opzioni binarie commercio copiatrice. Trading effettuato sul broker:. Si acquisto opzioni binarie “Call” se il prezzo infrange un rintracciamento che ha assunto il ruolo di resistenza. In più, Iq Option offre una clamorosa promozione che consente di azzerare il rischio di trading: Perché attraverso un broker che sia autorizzato e regolamentato dalla CySEC, sarà possibile investire i propri soldi con maggiore sicurezza.

Si inizia puntando 10 euro, se il primo trade risulta vincente si saranno guadagnati 8,5 euro netti.

Strategie Opzioni Binarie a 60 secondi – bethshalom.it Il confronto, ma soprattutto l’ascolto dell’esperienza altrui, di chi ce l’ha fatta, è indispensabile per poter guadagnare con il trading online.

Someone aesthetics and function, we strive to create the perfect wine cellar for you. Solamente che in questo caso, dovremmo agire al contrario.

Opzioni binaire a 60 secondi

Per godere di tutti i vantaggi di 24option clicca qui e apri il tuo conto gratuito. Quella centrale definisce la media mobile, calcolata cioè in relazione all’oscillazione del prezzo.

Si applicano termini e condizioni. Nel raccontare reep Deep analisi tecnica opzioni binarie in tempo reale del Dark Web, non stiamo incitando al crimine, anche perché il Deep Web non è illegale. In quell’esatto momento si procede all’acquisto di un opzione binaria al rialzo con chiusura a 15 min. E ricorda che molti broker quando apri un conto ti danno un personal manager che ti offre un supporto professionale molto più qualificato.

Opzioni binarie e Consob Per fare trading con le opzioni binarie in modo efficace, la prima cosa importante è scegliere un operatore che sia in regola.

Tradingmania.it

Avviso ESMA: Dal 2 luglio 2020 le Opzioni binarie sono vietate in Italia e nei paesi Cee.
Questa pagina rimane a solo scopo informativo.
Se sei interessato al trading online ti consigliamo di valutare il trading CFD il forex e il trading di criptovalute.

Trading Opzioni binarie: Come iniziare, semplice guida per principianti

Nel mondo del trading i profitti che si possono fare dipendono dal prodotto scelto e dalla conoscenza che se ne ha. Il grande vantaggio delle opzioni binarie è che sono veramente semplici da utilizzare e “trasparenti”:

l’investitore, al momento della negoziazione, già conosce l’importo che può guadagnare e quello che può perdere.

Per molti le opzioni binarie rappresentano “l’eldorado” del trading online, la migliore e più efficace risposta a chi cerca opportunità di profitto anche in tempi come questi di forte incertezza economica e crisi finanziaria.

Guida per fare Trading Azioni Bayer in pochi minuti

Le opzioni binarie sono facili, veloci, garantiscono percentuali di guadagno elevate e, sopratutto, non richiedono particolari conoscenze tecniche.

Motivi, questi, che spingono sempre più persone, traders esperti e aspiranti tali, a investire e guadagnare con questo nuovo e generoso strumento finanziario.

Molte delle persone che vorrebbero cominciare ad investire con le opzioni binarie, sono spesso scoraggiate a farlo o perchè non sanno effettivamente da dove cominciare o perchè intimorite da una “valanga” di informazioni, giuste o sbagliate che siano, che circolano sui vari siti internet nati allo scopo.

Bene, l’obiettivo di questo articolo è innanzitutto quello di tranquillizzare i “neofiti” circa l’effettiva validità delle opzioni binarie come fonte di guadagno e, secondo, fornire non troppe informazioni generalizzate, bensì poche e semplici regole che i traders alla prima esperienza dovrebbe seguire per introdursi con criterio ad investire in questo nuovo settore.

“Sono semplici da utilizzare e possono produrre grandi profitti se utilizzate nel modo giusto”

Come in tutte le scelte d’investimento il primo passo è “studiare” il mercato che s’intende utilizzare ed il modo migliore per farlo è iniziare a conoscerlo, inizialmente senza rischiare soldi veri.

Qui di seguito vi voglio illustrare un percorso ottimale di avvicinamento a questo tipo di investimenti.

1) Opzioni binarie: Scelta del Broker

La regola numero 1 che una persona in procinto di iniziare ad investire parte dei loro risparmi nelle opzioni binarie è quella relativa alla scelta del Broker con il quale aprire un “conto deposito” per effettuare transazioni.

Guida per fare Trading Azioni

I Broker che noi promuoviamo da queste pagine sono il meglio che attualmente propone il mercato, sia in termini di garanzie ed affidabilità, sia per quanto concerne le percentuali di guadagno delle loro proposte.

Opzioni Binarie: Selezione Migliori Broker

Ci teniamo molto ad offrire solamente piattaforme di Broker per la negoziazione di opzioni binarie che siano sicuri, legali e sopratutto certificati ed autorizzati dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) ente addetto al controllo ed alla sicurezza per il trading online.

Opzioni Binarie

Brokers Caratteristiche* Premi* Vai al Broker*
Deposito minimo 10€!
Attiva una Demo!
iqotion Recensione
91%*
Conto Vip Gratis!
Conto Esclusivo
BDSwiss Recensione
85%
Piattaforma leader!
Facile da utilizzare!

ETX capital Recensione
85%*

Forex Trading

Brokers Caratteristiche* Leva* Conto Demo*
Conto Vip Gratis
Conto Esclusivo
Recensione BDSwiss forex
CySEC: 199/13
1:400
Uno dei broker
più utilizzati al mondo!

Recensione 24FX
CySEC 207/13
1:400
Ottimo broker forex
Recensione eToro
CySEC 109/10
1:400
Uno dei broker
più affidabili

Recensione Plus500
CySEC 250/14
1:294
Piattaforma intuitiva
Recensione Markets.com
CySEC 092/08
1:200
Broker sicuro
Recensione LCGH
1:300
Sicuro e professionale
Recensione Avatrade
CBI: C53877
1:400
Affidabile al 100%
Recensione IronFX
CySEC 125/10
1:500
Brokers Caratteristiche* Leva* Conto Demo*
Conto Vip Gratis
Conto Esclusivo
Recensione BDSwiss forex
CySEC: 199/13
1:400
Uno dei broker
più utilizzati al mondo!

Recensione 24FX
CySEC 207/13
1:400
Ottimo broker forex
Recensione eToro
CySEC 109/10
1:400
Uno dei broker
più affidabili

Recensione Plus500
CySEC 250/14
1:294
Piattaforma intuitiva
Recensione Markets.com
CySEC 092/08
1:200
Broker sicuro
Recensione LCGH
1:300
Sicuro e professionale
Recensione Avatrade
CBI: C53877
1:400
Affidabile al 100%
Recensione IronFX
CySEC 125/10
1:500

Azioni

Brokers Caratteristiche* Leva* Conto Demo*
Conto Vip Gratis
Conto Esclusivo
Recensione BDSwiss forex
CySEC: 199/13
1:400
Uno dei broker
più utilizzati al mondo!

Recensione 24FX
CySEC 207/13
1:400
Ottimo broker forex
Recensione eToro
CySEC 109/10
1:400
Uno dei broker
più affidabili

Recensione Plus500
CySEC 250/14
1:294
Piattaforma intuitiva
Recensione Markets.com
CySEC 092/08
1:200
Broker sicuro
Recensione LCGH
1:300
Sicuro e professionale
Recensione Avatrade
CBI: C53877
1:400
Affidabile al 100%
Recensione IronFX
CySEC 125/10
1:500

Html code here! Replace this with any non empty text and that’s it.

* Importo da accreditare a conto in caso di commercio di successo.

N.B.: Tutti i Broker elencati sono certificati e autorizzati dalla CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).

*Premi in denaro: il valore percentuale massimo di guadagno che i Brokers offrono nel caso di negozio “In The Money”.
*Deposito minimo: l’importo del deposito minimo o il deposito minimo accettato dal broker per aprire un conto reale.
*Trade minimo: Il valore minimo di denaro accettato dal broker per aprire una transazione di mercato.
*Conto Demo: I Brokers elencati una volta effettuato il primo deposito permettono di negoziare con un conto demo, senza soldi veri.

Siccome si tratta di brokers che forniscono servizi leggermente diversi tra di loro è opportuno analizzarli uno a uno per scegliere il tipo di negoziazione che si vuole fare: a breve termine, a medio lungo termine, ecc…

Una volta scelto il proprio orizzonte temporale d’investimento, il sottostante la scelta sta solo nel payoff offerto dal singolo broker. Dovete considerare che a parità di strike e di scadenza il rischio che si corre è identico, quindi è opportuno scegliere il broker che paga un payoff più alto.

2) Opzioni binarie: Broker Conto Demo

Una volta scelto il vostro broker è vivamente consigliato iniziare con un conto di trading dimostrativo (tutti i brokers prima in elenco sono stati scelti anche perché offrono questo servizio).
Il Conto Trading Demo consente di utilizzare il software del sito, fare investimenti in tempo reale, ma con rischio zero poiché si sta in realtà utilizzando un account di pratica.
Questa fase è fondamentale perché ci fa entrare in confidenza con lo strumento, con la sua volatilità e con le sue potenzialità.
Il “conto demo” è una particolare tipologia di conto che molti dei Brokers da noi proposti offrono ai loro iscritti.

Esso consiste in una sorta di “conto gioco” con il quale abbiamo a disposizione una certa somma di denaro “virtuale” da utilizzare per fare la dovuta esperienza senza rischiare un solo centesimo dei nostri soldi.

Molto utile al fine dell’apprendimento, questa tipologia di “conto deposito” è una caratteristica da tenere in considerazione quando si sceglie il Broker per negoziare con le opzioni binarie.

Il “conto demo” possiamo utilizzarlo in combinazione con un altro strumento di trading che sta diffondendosi tra gli operatori, vale a dire insieme allla tecnica del “copy trading”.

Questa tecnica consiste nel “copiare” le transazioni altrui per sfruttare in tal modo le conoscenze e le tecniche di trading di operatori più esperti.

Il tutto semplicemente attraverso l’adesione a dei veri e propri “social forum” di settore nati allo scopo e che alcune piattaforme di trading stanno implementando direttamente dalle loro pagine.

3) Opzioni binarie: Fare Trading e le tipologie di Opzioni

Anche con un broker accuratamente scelto, payoff di ottimo livello e strategie accuratamente scelte, un trader inesperto può perdere soldi.

Nella prima lezione del Master di Analisi Tecnica che ho frequentato anni fa il docente ci disse che per fare trading, soprattutto trading di breve e brevissimo termine come quello che si è soliti fare con le opzioni binarie, la dote migliore che deve avere un trader è sicuramente la “freddezza”.

Sono tutti consigli che ho ritrovato poi, nella pratica professionale: un trader deve aprire una posizione perché ha studiato il mercato, ha considerato i rischi e già sa dove dovrà uscire, perché ha perso o perché ha guadagnato,

senza farsi condizionare dalle emozioni!.

Un trader ha già impostato (e spesso già effettuato) i suoi ordini di acquisto e di rivendita: se, ad esempio, ho studiato gli indici azionari e ho definito un prezzo target devo continuare fino a che il target non è raggiunto.

Ma al momento del raggiungimento del target bisogna uscire dal mercato, anche se tutto il mondo pensa il contrario.

Un famoso detto tra i trader è:

Le tipologie di opzioni binarie più utilizzate dai traders con le quali è possibile oggi commerciare sulle piattaforme di trading sono:

Tante diverse soluzioni per diverse tipologie di traders.

Il consiglio che ci teniamo a dare al principiante è quello di cominciare con le opzioni classiche, quelle per intenderci in cui bisogna prevedere se il “cross” scelto sarà Call oppure Put, e non essere tentati dalle percentuali maggiori che tipi di opzioni come quelle “touch” promettono.

Vero che le percentuali di guadagno cambiano da opzione ad opzione, altrettanto vero è che ogni tipologia di opzione presenta un diverso grado di difficoltà e di conseguenza di rischio.

Quindi procediamo per gradi e senza fretta, commerciamo dapprima con le opzioni Call o Put e man mano che aumenta il nostro livello di conoscenza investiamo con le altre soluzioni.

Come guadagna un trader accorto ed esperto

Non è facile ottenere i profitti che si sono prefissati, soprattutto se non ci si comporta in un determinato modo.

Da qui in poi, e anche nei prossimi paragrafi cercheremo di capire come un trader deve agire per poter guadagnare un buon capitale.

Prima di tutto, l’investitore ideale deve essere una persona razionale, capace di non farsi influenzare dall’emotività. In generale, andrebbero aboliti tutti i comportamenti dove è presente una forte componente sentimentale, dall’ansia alla preoccupazione.

Queste emozioni possono influenzare in modo negativo, provocando anche dei danni irreparabili al vostro investimento.
Inoltre, essere in grado di imparare dai propri errori, può rappresentare la chiave per il successo. Il trader ideale è colui che riesce a sfruttare a proprio vantaggio gli errori fatti e cerca di non commetterli più nel futuro. Ma approfondiremo l’argomento meglio nel prossimo paragrafo.
Può essere utile avere anche un diario di trading, in cui annotare un breve appunto, ogni volta che si sbaglia o si impara una lezione nuova.
Infine, è essenziale che il trader sia un individuo equilibrato, ovvero in grado di saper gestire al meglio il proprio capitale investito, che con un tecnicismo viene definito “money management”.

Gli errori da non commettere nel trading binario

Non commettere gli errori che fanno gli altri è il primo passo per la strada del successo, ma anche in grado di migliorare notevolmente le vostre performance.

Ma vi chiederete quali sono, quindi, gli errori più comuni nel trading online con le opzioni binarie?

In primis, non “tradare” se non si conoscono bene gli asset sui quali investire. È necessario conoscere l’andamento dei prezzi, grazie a strumenti come i grafici. Molti commettono l’errore di affidarsi al caso. Non c’è atteggiamento più sbagliato nel trading, che affidarsi alla pura casualità. Al contrario, bisogna avere un piano d’azione ben definito, e, ovviamente uno studio approfondito alle spalle.

In secondo luogo, gli errori più comuni riguardano le perdite. Svariati trader hanno la pessima abitudine di incrementare l’investimento dopo aver subito una perdita, ovvero aver errato la previsione.

Ma per quale motivo? A livello psicologico scatta una sorta di molla che impone di voler recuperare a tutti i costi la sconfitta subita, e per questo motivo si investono più soldi in ogni operazione per raddoppiare il profitto, e di conseguenza recuperare la perdita. È un errore da non fare assolutamente, perché così facendo si rischia di peggiorare la situazione, invece di migliorarla.

Inoltre, quando si inizia a errare previsione più volte consecutivamente, è essenziale essere in grado di fermarsi per qualche ora, ma questo lo vedremo dettagliatamente nel seguente paragrafo.

Minimizzare il rischio, con lo Stop trading

Si chiama stop trading, quella specifica strategia che consiste nel fermarsi quando si sbaglia per più di due volte consecutive le previsioni nelle operazioni di trading.

In questo caso, un comportamento ottimale per minimizzare il rischio è quello di fermarsi, di prendersi una pausa per rivedere la propria strategia iniziale. Per poi ricominciare quanto si è pronti. Ma in ogni caso è bene far passare quattro o cinque ore dall’ultima volta.

A volte può accadere anche, che sia proprio la giornata sbagliata, quindi in quel caso è meglio ricominciare direttamente l’indomani.

Infine, è importante non avere la smania di ottenere profitti elevati, in un lasso di tempo ristretto. Può risultare un comportamento sbagliato e può provocare conseguenze molto negative.

Bisogna, invece, saper aspettare e avere pazienza. Vedrete, che prima o poi i risultati, con i giusti accorgimenti, arrivano, in particolar modo se si seguono i consigli e i suggerimenti forniti in questa guida.

Conto VIP Esclusivo offerto dal Broker BDSwiss

Deposita adesso con il broker leader BDSwiss e attiva un VIP Esclusivo ricco di tantissimi vantaggi!
Questa e’ una promozione speciale solo per gli utenti di Tradingmania.it.
Usufruite di questa promozione subito!

Vantaggi del Conto VIP:

– Acceso VIP gratuito per l`accademia di trading;
Account Manager VIP personale;
– Accesso esclusivo alle sessioni dei webinars;
-Supporto telefonico in qualsiasi momento tu abbia bisogno di aiuto.

Come attivare il Conto VIP:

1) Apri un conto su BDSwiss, Clicca Qui!;
2) Registrati compilando la form di Registrazione;
3) Effettua il primo deposito di 100,00€ o superiore;
4) Si attiva automaticamente un VIP Esclusivo ricco di tantissimi vantaggi!

Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Trading di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: