Roll Forward e Take Profit – Opzioni Binarie

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Roll Forward e Take Profit

Chi di voi ha mai sentito parlare di Stop Loss e Take Profit? Operando nei mercati classici come quello del Forex soprattutto avrà di sicuro sentito parlare di questi 2 strumenti i quali hanno un’importanza cruciale nel determinare la strategia di rendimento in modo da non perdere troppi soldi nel caso le cose vadano male.

Cos’è lo Stop Loss e il Take Profit?

Per chi non ne ha mai sentito parlare vi spiego brevemente che sono come una specie di paracadute che si aprono ad un prezzo stabilito da voi. Facciamo un esempio di voler comprare un’azione ad un prezzo di 7€, su questa operazione decidiamo di voler guadagnare 2€ e perdere soltanto 1€, quindi piazziamo un Take Profit a 9€ ed uno Stop Loss di 6€. Pazziando lo Stop Loss se il prezzo dell’azione da noi scelta andrà nella direzione contraria della nostra previsione e quindi scenderà invece di salire in automatico la piattaforma chiuderà l’operazione al prezzo di 6€. Se non avessimo impostato lo Stop Loss e il prezzo sarebbe continuato a scendere avremmo perso anche tutto il nostro capitale. Se invece le cose vanno bene e il prezzo ha iniziato a salire l’operazione si chiuderà automaticamente quando il prezzo toccherà 9€. Si può dire molto più semplicemente che lo Stop Loss e il Take Profit sono degli strumenti che chiudono le nostre operazioni in modo automatico al prezzo che noi decidiamo. Di solito il Take Profit (prendere profitto) dovrebbe sempre essere minore dello Stop Loss (stop perdita) in modo da ottimizzare le perdite.

Nelle opzioni binarie però questi 2 strumenti non esistono. E allora che cosa si può fare? Fortunatamente ci sono alcuni Broker i quali hanno cercato di rimediare a questa grande mancanza offrendo ai propri clienti altri 2 strumenti abbastanza simili che dovrebbero avere le stesse funzioni. Questi 2 strumenti si chiamano: Roll Forward e Take Profit. Tuttavia hanno delle funzioni diverse ovvero di anticipare o posticipare le scadenze. Vediamoli un po’ più nel dettaglio.

Il Roll Forward

Il Roll Forward non è proprio come lo Stop Loss ma svolge una funzione simile ovvero quella di uscire dall’operazione in modo anticipato sia se si sta perdendo e sia se si sta guadagnando. Detto più semplicemente con il Roll Forward non si fa altro che uscire dall’operazione prima della scadenza.

Il Take Profit

Il Take Profit è invece il contrario del Roll Forward ovvero si posticipa la scadenza e di solito lo si usa quando si vuole dare una possibilità in più alla nostra operazione anche se risulta in perdita.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Facciamo qualche esempio per capire meglio questi 2 utili strumenti. Piazzando un UP su valuta EUR/USD con scadenza a 30 secondi ci rendiamo conto che il prezzo è in perdita invece di salire però pensiamo che molto probabilmente prima o poi comincerà a salire e allora vogliamo posticipare la scadenza piazzando un bel Take Profit a 60 secondi. Quando stanno per scadere i 60 secondi ci accorgiamo però che il prezzo ancora non sale come vorremmo allora in questo caso è molto meglio piazzare un Take Profit chiudendo l’operazione anticipatamente quindi prima che scadano i 60 secondi, in questo modo abbiamo limitato le perdite. Se non avessimo sfruttato il Take Profit avremmo perso molto di più. Da qui si può comprendere la fondamentale importanza.

Il Roll Forward e il Take Profit quindi sono 2 strumenti utilissimi che assolutamente dovreste usare su tutte le vostre operazioni binarie in modo da progettare una strategia vincente di perdita e di profitto. Purtroppo però non tutti i Broker di opzioni binarie hanno una piattaforma con questi strumenti e quindi dovrete essere bravi nell’individuare un buon broker che ve li offre. Potete dare uno sguardo ai migliori broker recensiti da noi e controllare se hanno anche il Roll Forward e il Take Profit.

Take Profit e Roll Forward: cosa significa?

Le funzioni “Take Profit” e “Roll Forward” sono utili quando la redditività di un trade di opzioni binarie dipende da un piccolo aggiustamento. In tali casi, utilizzando questi strumenti – che però non tutti i broker binari offrono – si può davvero salvare l’affare.

Il Take Profit and Roll Forward sono strumenti di trading di opzioni binarie comunemente utilizzati che aiutano i trader a ridurre il loro rischio. Il Take Profit consente di uscire con un utile prima della scadenza, mentre con il Roll Forward si può acquistare più tempo.

Un esempio pratico può descrivere meglio la funzione Take Profit. Supponiamo che il lunedì mattina si acquistino opzioni binarie per diverse coppie di valute con scadenza alla fine della giornata. Quando si legge le news finanziarie la mattina, improvvisamente si cominciano ad avere dubbi sulla correttezza della propria decisione di acquistare un’opzione call per 100 € per una certa coppia di valute con una resa del 70%.

È quindi il caso di usare la funzione di presa di profitto per questa coppia di valute, in modo da bloccare i profitti finché ancora ci sono senza attendere la scadenza dell’opzione, facendolo appunto in un momento in cui il movimento di prezzo è ancora in corso secondo la vostra previsione.

In questo caso è necessario andare alla piattaforma di trading che si sta utilizzando e fare in modo che la vostra transazione per la coppia di valute prescelta sia elencata nel Take Profit. Se è così, con un costo aggiuntivo si può chiudere anticipatamente questa opzione, senza attendere la sua scadenza naturale. Alcuni broker visualizzano la funzione Take Profit sulla relativa pagina solo nella seguente finestra di tempo: entro 15 minuti di negoziazione fino a 5 minuti prima della scadenza.

Il Roll Forward, invece, svolge essenzialmente la funzione opposta del Take Profit. Vi aiuta a prolungare il periodo di scadenza per le opzioni già acquistate. Torniamo al nostro esempio di una coppia di valute. Ma questa volta ipotizziamo di avere un’opzione Call per 100 € con una resa del 70% e scadenza alle 16:00.

Ora sono le 15:45 e per nostra sfortuna, troviamo che a questo punto la nostra previsione di investimento si è rivelata sbagliata. In ogni caso abbiamo una qualche ragione plausibile di aspettarci che presto il prezzo salirà di nuovo. In questo caso, possiamo usare la funzione del Roll Forward e per un costo aggiuntivo possiamo estendere l’opzione per un’altra ora.

Non è necessario utilizzare queste funzioni per ogni transazione che va male e la propria previsione non è stata confermata alla scadenza dell’opzione. Utilizzate tali funzioni solo quando avete tutte le ragioni per credere che un cambiamento di direzione del prezzo può davvero verificarsi.

L’efficacia del take profit e dello stop loss

La maggioranza dei broker per opzioni binarie offre una serie di strumenti speciali, ormai diventati parte del novero dei tool essenziali per i trader, creati per limitare le perdite finanziarie, a prescindere dal mercato in cui si opera, sia esso dedicato alle opzioni binarie, che alle azioni o agli indici. Scopriamo, in particolare, l’utilità del take profit e dello stop loss in questo ambito, per evitare di assottigliare il nostro capitale ed investirlo al meglio.

“Stop loss” e “take profit” sono due parole da molto tempo apprezzate dai trader di ogni livello e indipendentemente dal loro livello di esperienza, in quanto consentono di tramutarsi in ordini, generalmente impostati ben prima della scadenza dell’operazione di negoziazione e quindi nei casi in cui si verifica la condizione di “out of the money”. Lavorano per limitare o scongiurare del tutto l’ipotesi di una perdita finanziaria nel mondo del Forex o nelle operazioni con opzioni binarie, a prescindere dal market oggetto delle nostre osservazioni.

Prima che il trend diventi significativamente negativo, questi strumenti permettono quindi ai trader di avvantaggiarsi di quanto ottenuto fino a quel momento, preservando così gli eventuali profitti realizzati. Sempre più broker di opzioni binarie permettono di personalizzare queste opzioni offrendo strumenti derivati, tra cui il “roll forward“, ovvero la possibilità di chiudere in maniera anticipata la negoziazione dell’opzione, oppure, sempre per gli stessi motivi per cui si decide uno stop, la possibilità posticipare l’esito per offrire al trader un’altra chance.

Molti trader più esperti sono soliti utilizzare tali strumenti in combinazione con elementi e strategie matematiche che permettono di affiancare all’analisi tecnica classica indicatori e linee di tendenza o resistenza, al fine di poter ricercare un trend complessivo ed impostare il proprio livello di stop loss, oltre al quale proporsi di non andare. Generalmente, l’efficienza dei due indicatori di perdita e profitto viene determinata da un rapporto di 1 / 3; ovvero nel caso in cui avessimo investito, o in altri termini rischiato, un Euro, dovremmo attenderci perlomeno la possibilità di far fruttare l’investimento oltre il 20 – 25% di quanto da noi proposto per concludere l’operazione positivamente.

Molto spesso la strategia di gestione di stop loss / take profit implica la commistione di altre strategie, tra cui quella così definita di “double down“, che ci permette di aprire più posizioni a seconda del payout accettato. Secondo l’andamento e la formazione dei trend, possiamo acquistare opzioni di valore contrapposto (ad esempio, call e put), riuscendo comunque a tamponare un eventuale perdita rifacendoci sulla variazione del prezzo nel range temporale considerato; è importante prestare attenzione nell’attendere un nuovo andamento delle opzioni, siano queste classiche oppure ad intervallo, sempre più utilizzate per porre ai rischi dell’investimento un freno.

Come possiamo notare, ridurre i rischi è prerogativa essenziale dei due metodi che abbiamo menzionato, diventando spesso strumenti essenziali di management per le opzioni binarie, soprattutto per chi vuole eseguire più trade consecutivi ricavando il massimo possibile da ognuno e senza interferire con i successivi erodendo le quote di capitale da investire in maniera più oculata.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Trading di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: