Quando un trader e in grado di gestire anche scadenze nel breve termine come le 30 secondi

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Quando un trader è in grado di gestire anche scadenze nel breve termine come le 30 secondi?

Le opzioni 30 secondi rientrano in tipologie di opzioni binarie dalle brevi scadenze con ottime potenzialità sul fronte dei profitti possibili. Si tratta, infatti, di operazioni che implicano una capacità da parte del trader nell’individuare anche le più piccole oscillazioni di prezzo e aprire una posizione con una scadenza di 30 secondi. Ma quando si è realmente pronti ad investire nelle 30 secondi? Sono davvero solo adatte a trader professionisti?

Il percorso consigliato per investire con le opzioni binarie

Cominciamo subito con il dire che il vantaggio principale delle opzioni binarie è fornito dalla possibilità di poter investire piccoli capitali su ogni operazione e di poter contare sulla migliore formazione offerta dagli stessi broker del settore. Ciò permette di poter seguire un percorso classico di primi investimenti nelle opzioni binarie classiche come le call e le put, investendo in orizzonti temporali nel lungo termine, per i trader alle prime armi.

E per i trader più esperti, di poter contare su un supporto del broker sui migliori indicatori macroeconomici e strategie da poter utilizzare con una qualsiasi scadenza nelle opzioni binarie. Tuttavia nulla vieta anche a trader alle prime armi di poter cominciare subito con delle opzioni con scadenze nel breve termine come le 30 secondi, per puntare al massimo profitto possibile.

Il percorso di un trader professionista sulle opzioni binarie 30 secondi

Il profilo di esperienza ha un primo ruolo determinante nella capacità di gestire ed utilizzare scadenze nel breve termine e soprattutto nel saper analizzare costantemente il mercato e capire quali trend si prestano a tradursi in ottimi investimenti anche in tempi più rapidi di 30 secondi, con strumenti avanzati come ad esempio le Bande di Bollinger. Questi ultimi, infatti, sono utili indicatori che possono fornire delle informazioni aggiuntive circa una possibile volatilità di un asset, ossia di quell’elemento che deve essere individuato e sfruttato rapidamente nelle 30 secondi.

Di conseguenza un trader che comincia ad investire nelle opzioni binarie con conoscenze più approfondite sulle analisi di mercato e che sa individuare negli asset momenti di volatilità da sfruttare nel breve termine, è pronto per il passaggio verso tali alternative.

Le possibilità per un trader professionista e non sulle opzioni binarie 30 secondi

Va infine aggiunto che in alcuni casi sono gli stessi broker di opzioni binarie a mettere il trader professionista e non, nella condizione di poter provare le 30 secondi e capire la propria propensione verso tali scadenze. E’ il caso di 24Option, che è tra i primi broker ad inserire tali scadenze nella sua piattaforma di trading e che presenta l’opportunità di provare il trading in 30 secondi per accedere a rendimenti ancora più rapidi, grazie a due importantissimi strumenti:

  • Piattaforma di trading professionale, che offre su un unico supporto la possibilità di consultare un calendario economico, segnali di trading e analisi grafiche e inserire l’ordine sulle 30 secondi.
  • Formazione di 24Option tra le più complete soprattutto in tema di strategie da poter utilizzare per aver successo con scadenze anche nel breve termine, come il segnale di tendenza e la strategie del canale, presenti nella sezione video del broker.

Cosa valutare nel broker per aumentare la possibilità di operazioni in the money?

Una prima distinzione tra il concetto di in the money e out the money, permette di poter capire le capacità del trader nel chiudere o meno in positivo una posizione sulle opzioni binarie. E’ inoltre un elemento che richiede una particolare attenzione circa la scelta della piattaforma di trading da poter utilizzare per aumentare la percentuale in positivo di operazioni in the money.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

In the money e out the money, differenze e obiettivi del trader

Prima di passare ad una analisi del perché la scelta di una piattaforma di trading possa essere determinante in una maggiore percentuale di operazioni chiuse in positivo, può essere opportuno osservare cosa si intende per in the money e out the money. Un’operazione è definita in the money, se ad una scadenza predefinita la previsione si conclude in modo positivo, mentre è out the money, se ad una scadenza predefinita la previsione si conclude in modo negativo.

In questi casi è comunque il trader a dover definire la migliore previsione possibile e ciò richiede inevitabilmente sia l’utilizzo dei migliori strumenti per analizzare il mercato e sia di conoscere per ogni operazione in modo chiaro e trasparente, il rendimento previsto in caso di operazione in the money.

Segnali di trading per analizzare il mercato e aumentare le previsioni in the money

Per poter analizzare al meglio il mercato e concludere quanto più possibile delle operazioni in the money, è necessario disporre di una piattaforma di trading con strumenti immediati, per non perdere di vista ogni più piccola variazione di mercato e garantire previsioni positive alla scadenza. Ad esempio dei segnali gratuiti di trading, garantiscono una continua interazione con le tendenze sul mercato, per realizzare in contemporanea delle previsioni circa l’andamento di un asset e possibili spostamenti al rialzo o al ribasso di un prezzo.

24Option, offre un periodo di prova gratuito e in tempo reale del servizio per i suoi utenti, al termine del quale è possibile passare alla versione a pagamento. La versione gratuita è inoltre ben realizzata e permette di selezionare tra segnali di 15 minuti, 30 minuti e 60 minuti, da poter utilizzare per conoscere in modo immediato le migliori opportunità di guadagno e incidere sulla percentuale in the money delle operazioni.

Segnali di trading e formazione sempre in costante aggiornamento

Per testare la validità dei segnali di trading 24option, con una versione di prova e l’apertura di un nuovo conto, è possibile consultare anche dei supporti mirati del broker 24. La formazione per eseguire le migliori analisi è infatti in costante aggiornamento con una esclusiva in termini di ebook, con un nuovo libro da inserire per la propria biblioteca finanziaria sulle opzioni binarie, per non essere mai impreparati su ogni utile elemento per le analisi di mercato e per puntare al massimo profitto possibile con una operazione in the money.

Questo perché ogni trader necessita di conoscere anche il contesto operativo che circonda le opzioni binarie e tutte quelle dinamiche che possono favorire il buon esito di un investimento, con un costante aggiornamento della propria formazione in ambito finanziario.

Trader e broker per una scelta delle scadenze migliori nelle opzioni

Copywriter freelance dal 2008, curo siti in ambito trading e finanziario dal 2020 – da sempre appassionato di finanza e borsa, sono CEO della Alessio Ippolito srl, web agency specializzata in progettazione e sviluppo di progetti editoriali nel campo finanziario.

Scegliere le scadenze migliori nell’investimento in opzioni binarie, è un momento molto importante per una definizione di strategie di guadagno del trader e impone sia una prima analisi sul trader nell’essere in grado di gestire con migliori risultati scadenze nel breve o nel lungo termine, sia una seconda analisi sulle prestazioni delle piattaforme di trading e sulla presenza di servizi utili per una diversa gestione nel tempo sulle opzioni binarie.

Cosa può incidere nella scelta tra differenti scadenze nelle opzioni binarie?

In pratica scegliere le scadenze migliori nell’investimento in opzioni binarie, prevede una forte attenzione del trader sulla base del suo profilo di esperienza, ma anche una flessibilità operativa della piattaforma di trading nel permettere allo stesso di poter gestire anche più scadenze, una volta acquisita una buona esperienza. Se infatti scadenze nel lungo termine con le opzioni alto e basso, sono tra le più preferite soprattutto nel caso di prime operazioni nel settore e per testare sia delle reali competenze del trader in materia e sia le ottime prestazione della piattaforma scelta, stessa cosa non si può dire per le opzioni nel breve termine. In quest’ultimo caso, infatti, entrano in gioco altri meccanismi di valutazione da parte del trader su:

  • Propensione nella gestione del capitale e delle proprie emozioni indipendentemente dal fattore temporale delle opzioni.
  • Capacità di interpretare movimenti dei prezzi più veloci grazie a supporti operativi come segnali di trading, utilizzo del calendario economico e strategie di gestione del capitale ed aumento dei profitti.
  • Buon utilizzo di tutti i servizi messi a disposizione dal broker nella crescita delle competenze del trader e nella definizione di strategie per la scelta di opzioni con scadenza nel breve o nel lungo termine.

Capacità del trader sui tempi di valutazione del mercato e impostazione strategie

Rispetto ad un fattore come propensione nella gestione del capitale e delle proprie emozioni indipendentemente dal fattore temporale delle opzioni, il trader deve eseguire una personale valutazione sulle sue capacità di analisi di tutte le principali condizioni di mercato e nel saper cogliere le opportunità di profitto con situazioni più consolidate (sfruttando le caratteristiche delle opzioni alto e basso) o con situazioni più imprevedibili e con ampia volatilità nel breve termine (sfruttando le caratteristiche delle opzioni a 30 o 60 secondi). A ciò va aggiunto che il trader non deve essere solo bravo a prevedere delle possibili condizioni di mercato e inserire l’ordine nella piattaforma di trading con opzioni a scadenze nel breve o nel lungo termine, ma deve essere anche in grado di interpretare movimenti dei prezzi grazie a supporti operativi come segnali di trading, utilizzo del calendario economico e strategie di gestione del capitale ed aumento dei profitti. Queste ultime infatti, permettono di proteggere il capitale nel tempo nel caso di errate previsioni e di impostare come programmare le singole operazioni sulle tipologie di opzioni binarie sulla base del fattore temporale.

Scegliere broker con servizi in linea alla gestione delle scadenze scelte

Infine per scegliere le scadenze migliori nell’investimento in opzioni binarie, è necessaria anche una buona reazione del trader e familiarità di tutti i servizi messi a disposizione dal broker per l’utilizzo delle differenti opzioni. Per opzioni a 30 secondi o per opzioni a 60 secondi, ad esempio, sono richieste piattaforme professionali che permettono di analizzare graficamente le formazioni di trend sui prezzi o dei segnali di trading per informazioni più in tempo reale. Mentre per opzioni alto e basso, ad esempio, sono richieste funzioni semplici ed essenziali nella piattaforma di trading, per gestire gli ordini e scadenze anche nel lungo termine. Come scegliere broker di qualità? Attenzione a tre importantissimi fattori come regolamentazione, depositi e prelievi facili da eseguire e ampia offerta su asset, tipologie di opzioni e formazioni specifiche per una gestione delle differenti scadenze.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Trading di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: