Opzioni binarie, salvarsi dalle truffe

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Opzioni binarie, salvarsi dalle truffe

Quel che si vuole dalle opzioni binarie, oltre al dare spazio alla propria anima più amante del pericolo e delle emozioni, è quella di guadagnare qualche soldo per viziarsi in modo adeguato. Per fare ciò è necessario salvarsi dalle truffe: vediamo come.

La prima cosa da fare per “giocare” in sicurezza con questo strumento finanziario è quella di affidarsi a broker regolamentati ed ufficiali. Essi devono essere riconosciuti come tali e presentare tutta la propria documentazione in ordine. E’ facile spesso comprendere quali siano gli operatori non onesti: puntano su una campagna marketing molto forte al fine di attirare l’attenzione promettendo strategie incredibili.

Scegliere un buon broker significa ovviamente mettere in sicurezza i propri risparmi ed i propri investimenti. Di solito i truffatori agiscono in questo modo: prima parte l’incoraggiamento a depositare i soldi con la spinta ad eseguire un’operazione impossibile da realizzare, fatto ciò il broker sparisce essenzialmente, rendendo impossibile il ritiro dl denaro depositato a meno di un nuovo deposito per sbloccare i precedenti.

Insomma, bisogna fare attenzione non solo ai vari sistemi quando si opera sulle opzioni binarie ma anche e soprattutto a chi ci si affida per investire. Esse rappresentano da sole un rischio per definizione: è per questo che è molto importante saperle gestire.

Non bisogna dimenticare che il trading online è un mondo gestibile con serietà e sicurezza se si trova il metodo giusto, soprattutto se si vuole ottenere un guadagno. E’ importante essere preparati sia dal punto di vista tecnico che emotivo se si vuole riuscire.

Tag: truffe

Opzioni binarie, come difendersi dalle truffe

Come difendersi dalle truffe nel campo delle opzioni binarie e del trading? L’ESMA ha dato un duro colpo a tutti gli interlocutori non in regola sul territorio europeo vietando il…

Opzioni binarie, salvarsi dalle truffe

Quel che si vuole dalle opzioni binarie, oltre al dare spazio alla propria anima più amante del pericolo e delle emozioni, è quella di guadagnare qualche soldo per viziarsi in…

Opzioni binarie 60 secondi: cosa sapere

di Valentina Cervelli

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Opzioni binarie vietate: tiriamo le somme

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, gli indicatori più importanti per principianti

di Valentina Cervelli

Trading: 24Option sospesa da Consob in Italia

di Valentina Cervelli

Opzioni binarie, Bande di Bollinger e Oscillatore RSI

di Valentina Cervelli

OpzioniBinarieLive is part of the network IsayBlog! whose license is owned by Nectivity Ltd.

Managing Editor: Alex Zarfati

OpzioniBinarieLive è un sito esclusivamente divulgativo e non può essere ritenuto responsabile degli investimenti effettuati dagli utenti.

Ecco come salvarsi dalle truffe sulle carte di credito

Le dieci regole per evitare sorprese quando partiamo per le vacanze

Sono oltre 15 milioni gli italiani che scelgono di pagare con carte di credito o bancomat, per evitare di viaggiare con grosse somme in contanti quando sono in vacanza all’estero e per velocizzare le varie operazioni di pagamento.

Ecco un breve vademecum con 10 regole d’oro da seguire per non trovare al rientro dalle ferie brutte sorprese sul conto corrente

Carta di credito Voto Leggi Vai
Agos 7.5/10 Recensione Richiedi
American Express 7/10 Recensione Richiedi
Kalixa 6.5/10 Recensione Richiedi
Citi 6/10 Recensione Richiedi

Carte di credito, carte di debito, bancomat, quale scegliere?

Con tutte le carte è possibile pagare e prelevare contante, l’importante è che siano abilitate al funzionamento in altri Stati (conviene verificare chiamando il servizio clienti prima di partire).

Prelievi all’estero

Le commissioni applicate variano notevolmente per il prelievo: su carta di credito si aggirano sul 4% di media, su bancomat sono pari al 2% circa. Quest’ultimo però ha un limite di utilizzo mensile o giornaliero che all’estero potrebbe variare rispetto a quello applicato in Italia. Anche in questo caso è utile informarsi in banca.

Pagamenti all’estero

Non ci sono grosse differenze tra carta e bancomat quando si effettuano pagamenti online o presso esercizio commerciale. Se l’operazione di pagamento avviene in uno dei paesi Sepa non sono previste commissioni, invece in caso di uso in aree con valuta diversa dall’euro è possibile vedere applicati costi aggiuntivi legati al cambio.

Furto, clonazione o smarrimento, cosa fare?

La prima cosa da fare è chiamare immediatamente la banca per bloccare la carta smarrita. L’istituto, una volta informato, provvederà all’immediata disattivazione della carta o del bancomat. Se la carta rubata viene utilizzata prima della denuncia del furto, la legge limita l’addebito a un massimo di 150 euro. Tutto il denaro sottratto dopo la segnalazione invece viene rimborsato interamente.

Conviene cambiare i contanti all’aeroporto?

No! Utilizzare all’estero la carta per acquisti in valuta locale e non nella propria valuta consente di ottenere un tasso di cambio più vantaggioso rispetto a quelli offerti dagli uffici di cambio presenti all’aeroporto. Quindi, alla larga dagli sportelli di cambio in aeroporto e sulle strade principali delle località di villeggiatura, e non cascare nella poco disinteressata offerta dei commercianti di non farsi pagare nella valuta locale ma con quella della carta: così facendo il cambio non è automatico, è manuale ed è in genere salatissimo. La cosa migliore da fare è cambiare la minore quantità di valuta possibile, usando il bancomat o la carta di credito agli sportelli ATM.

Quale carta dare ai figli che viaggiano da soli?

È un classico: i ragazzi, soprattutto se al loro primo viaggio all’estero con gli amici, difficilmente fanno attenzione alle regole di sicurezza delle carte di credito. La soluzione migliore è una carta prepagata: garantisce la stessa praticità del bancomat con il vantaggio di avere un plafond limitato, così da tutelare i giovani, e soprattutto i genitori, da eventuali smarrimenti o spese folli.

Apps installate e occhi aperti, sempre!

Non sono poche ormai le banche dotate di App mobile che consentono di monitorare tutti i pagamenti in tempo reale. Alcune carte di credito inviano SMS per ogni transazione che permettono di tenere sott’occhio i movimenti e le relative spese. Si tratta di un servizio di alert che, in caso di utilizzo della carta, appunto tramite sms avvisa subito il cliente.

Una volta tornati a casa, ci sono i compiti da fare

Per verificare che tutto sia andato liscio, meglio continuare a monitorare i conti con attenzione. Addebiti non autorizzati o anomalie potrebbero apparire dopo diverso tempo.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Trading di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: