Il piano cessioni di Telecom

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Telecom Italia: prosegue il piano di cessioni

Il Gruppo Telecom Italia ha raggiunto oggi un accordo con Bouygues S.A. per la vendita della quota di partecipazione del 19,61% detenuta da TIM, attraverso Tim International, in BDT che controlla il 55% di Bouygues Telecom.

Il valore della transazione è pari a circa 750 milioni di euro. A seguito di tale operazione TIM conseguirà a livello di bilancio consolidato una plusvalenza netta di circa 480 milioni di euro. L’effetto sul bilancio consolidato del Gruppo Telecom Italia ammonterà a circa 270 milioni di euro.

Telecom Italia ha altresì raggiunto un accordo con News Corporation e Vivendi Universal / Canal + per la cessione del suo 50% in Stream. L’accordo, che è condizionato all’approvazione delle competenti Autorità italiane, prevede la simultanea cessione del 50% di Telecom Italia a News Corporation e l’acquisto del 100% del capitale di Stream da parte del gruppo francese Vivendi Universal.

Il prezzo di cessione del 50% di Stream di proprietà di Telecom Italia sarà di US$ 42 milioni. All’atto della vendita Telecom Italia si è impegnata a rinunciare a crediti commerciali nei confronti di Stream per circa US$ 80 milioni. Gli effetti economici dell’operazione sono già stati considerati nell’ambito delle svalutazioni a suo tempo comunicate.

В©2020 Telecom Italia Partita IVA: 00488410010

Questo Sito utilizza cookie analytics di terze parti al fine di raccogliere informazioni aggregate sul numero degli utenti e su come visitano questo Sito. Se vuoi sapere di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

Il piano cessioni di Telecom

Telecom Italia ha dichiarato che ci sarà un grosso piano di rafforzamento patrimoniale di quasi 4 miliardi di euro che contempla la cessione di Telecom Argentina, delle torri, dei multiplex e il bond convertendo da 1,3 miliardi. Lo ha detto l’AD Marco Patuano nella conference call sul piano industriale 2020-16.

Stando alle diverse slides, il bond condurrà a incassi di oltre un miliardo; il piano di valorizzazione degli asset che include anche i multiplex digitali di Timb e le torri in Italia e Brasile a oltre 2 miliardi. Per Telecom Argentina il gruppo ha ricevuto un’offerta non sollecitata, ha detto Patuano.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Patuano ha dichiarato che il piano di scorporo della rete è congelato. Nel 2020 non verrà pagata la cedola.

Il gruppo prevede nel periodo 2020-16 a livello di gruppo ricavi ed Ebitda stabili; Capex, in 2020, inferiore a 14 miliardi; debito netto aggiustato su Ebitda a 2,1 nel 2020.

Il precedente piano che risale a febbraio 2020 prevedeva ricavi ed Ebitda al 2020 in crescita media annua “low single digit”, Capex cumulato a 16 miliardi in tre anni, debito netto aggiustato su Ebitda a 2 nel 2020.

Il gruppo conferma gli obiettivi di crescita della rete fissa di nuova generazione e incrementa lo sviluppo della tecnologia Lte nella rete.

Fuori dalla crisi

Con questo piano, naturalmente, l’azienda spera di uscire definitivamente con il tempo da una situazione di progressivo stallo che la sta attanagliando ormai da molto. Uno stallo, quello di Telecom, che volente o nolente coinvolge tutta l’Italia e che naturalmente interessa da vicino anche i trader che desiderano seguire gli asset nell’ottica delle opzioni binarie.

Telecom Italia, Patuano presenta il piano: cessioni delle attivitа argentine e assemblea il 20/12

In questo articolo
Storia dell’articolo

Questo articolo и stato pubblicato il 08 novembre 2020 alle ore 17:55.
L’ultima modifica и del 08 novembre 2020 alle ore 19:29.

«Abbiamo ricevuto un’offerta da un potenziale acquirente per un miliardo di dollari per la nostra partecipazione in Telecom Argentina». Cosм ha dichiarato l’a.d. di Telecom, Marco Patuano nel corso della conferenza stampa di presentazione del piano industriale della societа. «Un team guidato dal Cfo Piergiorgio Peluso e dall’avvocato Cusimano ha analizzato l’offerta, che й stata sottoposta al Cda che ha dato mandato a me per arrivare al closing», ha aggiunto Patuano. «И l’unica offerta arrivata», ha sottolineato poi Patuano respingendo l’idea che la proposta d’acquisto per la quota in Telecom Argentina non valorizzi appieno il pacchetto.

«L’abbiamo accettata perchй in questo momento abbiamo la necessitа di riequilibrare la nostra struttura patrimoniale», ha aggiunto spiegando che le offerte anche piщ ricche arrivate nel passato «non avevano garanzie adeguate». «Abbiamo un accordo di riservatezza», ha quindi risposto a chi gli chiedeva di confermare che l’acquirente sia il fondo Fintech del messicano David Martinez

Si terrа il 20 dicembre l’assemblea di Telecom Italia, chiesta dall’azionista Marco Fossati per la revoca del cda. И quanto ha dichiarato Marco Patuano, a.d. di Telecom, nel corso della conferenza stampa, in cui ha agigunto che una possibile riforma della legge sull’Opa non condizionerа le strategie di Telecom Italia. Patuano, commentando il report di Fitch sulla sociatа, ha aggiunto che il patrimonio di Telecom и sostenibile: «Abbiamo fatto una serie di operazioni che determinano una struttura del patrimonio assolutamente sostenibile.

Siamo confidenti che l’operazione da 4 miliardi approvata ieri sia quanto necessario. И ovvio che siamo interessati a recuperare l’investment grade dove l’abbiamo perso ma gli elementi che determinano l’investment grade sono una molteplicitа», ha detto Patuano. «Maggiori investimenti sono la migliore tutela per la filiera occupazionale». Cosм ha spiegato l’ad di Telecom Italia, Marco Patuano nel corso della conferenza stampa, spiegando che й il «modo giusto per affrontare anche gli altri anni del piano».

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Trading di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: