Come comprare azioni Zoom Video Communications quotazione

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Comprare azioni Zoom: Analisi, quotazione e previsioni

Aprile 10, 2020 by Valerio

Zoom Video Communications è una società americana di servizi di teleconferenza con sede a San Jose, in California. Fornisce servizi di conferenza remota che combina videoconferenza , riunioni online e chat. A causa del coronavirus Comprare azioni Zoom sta diventando un investimento interessante, scopriamo perchè.

Zoom è tra le soluzioni di riunione remota più popolari in molti paesi. È noto per la sua affidabilità e facilità d’uso, soprattutto se confrontato con la concorrenza. Zoom ha affrontato significative controversie a causa della rivelazione di una serie di vulnerabilità della sicurezza rilevate nel suo software, nonché di cattive pratiche sulla privacy degli utenti.

Per investire su questo titolo tecnologico e su qualunque altro titolo, è necessario un intermediario sicuro e affidabile come eToro, il leader di mercato nel settore dei Broker online.

Le migliori piattaforme per comprare azioni Zoom

Ecco un elenco dei Broker online più sicuri ed economici per Comprare azioni Zoom, sono tutti autorizzati dalla CONSOB ad operare nel territorio italiano:

Social Trading (Copia i migliori)

Semplice ed intuitivo

Leva fino a 400 per trader professionisti

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Metatrader 4 disponibile

Demo Gratuita Illimitata

Deposito minimo basso

La storia di Zoom Video Communications

Zoom è stata fondata nel 2020 da Eric Yuan , ex ingegnere capo di Cisco Systems e della sua unità di collaborazione WebEx .

Il servizio è iniziato a gennaio 2020 e a maggio dello stesso anno ha raggiunto un milione di partecipanti. Durante il primo anno dalla sua uscita, Zoom stabilì collaborazioni con fornitori di software come Logitech , Vaddio e InFocus.

Nel febbraio 2020, il numero di partecipanti che utilizzava Zoom Video Communications ha raggiunto 40 milioni di persone, con 65.000 organizzazioni iscritte.

Nel gennaio 2020, Zoom era entrato ufficialmente nel club degli unicorni (valutazione da oltre 1 miliardo di dollari ) e aveva attirato 100 milioni di dollari in finanziamenti da Sequoia Capital con una valutazione di miliardi di dollari.

Zoom ha ospitato Zoomtopia a settembre 2020, la prima conferenza annuale per gli utenti di Zoom. La società ha annunciato una serie di nuovi prodotti e partnership, tra cui la partnership di Zoom con Meta per integrare Zoom con la Realtà Aumentata , l’integrazione con Slack e Workplace di Facebook e i primi passi verso un convertitore da parlato a testo scritto, gestito dall’intelligenza artificiale.

Zoom è stato presentato al pubblico sul NASDAQ a marzo 2020 e il 18 aprile 2020, la società è diventata pubblica, con un’offerta pubblica iniziale di US $ 36 per azione. Alla fine della sua IPO la società aveva un valore di poco inferiore a 16 miliardi di dollari.

Come comprare azioni Zoom

Ormai investire in azioni è sempre più alla portata di tutti grazie ai Broker online che offrono i CFD: i Contratti per differenza.

Si tratta di contratti finanziari che replicano il prezzo del titolo che rappresentano e permettono di investire al rialzo (Comprare azioni) o al ribasso (Vendere allo scoperto). In questo modo si può guadagnare in qualsiasi condizione di mercato, basta puntare nella direzione giusta.

Le caratteristiche dei Broker di CFD che abbiamo presentato in questa guida possono essere schematizzate in questo breve elenco:

  • Zero Commissioni: con i CFD non si pagano commissioni sulle operazioni eseguite mentre col classico conto titoli le commissioni influiscono parecchio sull’investimento.
  • Ampia scelta di mercato: si può investire in azioni , valute, materie prime, indici, etf, criptovalute, ecc. L’ideale per diversificare il portafoglio.
  • Leva finanziaria: è una sorta di “moltiplicatore” che permette di investire grossi capitali effettuando depositi molto più piccoli.
  • Acquistare o Vendere: Possibilità di investire sia al rialzo che al ribasso e guadagnare in ogni situazione di mercato.
  • Piattaforme professionali: permettono di eseguire ordini condizionali, take profit e stop loss.
  • Depositi minimi molto bassi: Investimenti a partire da 200 euro con eToro e cifre simili con gli altri Broker elencati.

eToro

Fra i Broker online, eToro è di gran lunga l‘intermediario più diffuso al mondo con oltre 10 milioni di utenti iscritti. E’ autorizzato e regolamentato dalla CONSOB e dalla CySEC che controllano il suo operato.

La sua piattaforma di Trading così intuitiva e rapida ha permesso a questo Broker di farsi strada velocemente fra gli investitori di tutto il mondo, sia fra i neofiti che fra i più esperti ed esigenti.

Nell’immagine qui sotto, possiamo vedere come appare il CFD del titolo Zoom (con ticker ZM) nel software di Trading eToro:

Negoziare con questo sistema è piuttosto semplice, basta cliccare “investi”, decidere se Acquistare o Vendere il titolo e valutare quanto puntare nell’operazione.

Per i Trader ancora poco esperti o che vogliono testare le strategie in sicurezza, eToro permette di operare gratuitamente su conto Demo, identico a quello reale ma dove si usa denaro virtuale e non si rischia nulla.

Con eToro possiamo investire direttamente sulle azioni Zoom ( o su qualunque altro titolo), in totale autonomia, oppure, per chi preferisce investire in modo automatico senza costi aggiuntivi, eToro ha sviluppato un sistema che copia automaticamente i Trader migliori presenti sulla piattaforma.

Il Copy Trading, è così che si chiama questo sistema rivoluzionario, presenta una sorta di filtro per selezionare i Trader più profittevoli della piattaforma e una volta scelti, con un click il software replica in modalità automatica tutte le loro operazioni a mercato.

Grazie a questo strumento, anche un Trader alle prime armi può ottenere gli stessi rendimenti degli investitori più esperti al mondo (che operano su eToro) , in base a quanto ha investito su ognuno di loro.

Analisi delle azioni Zoom durante la pandemia di coronavirus

Nel 2020, l’utilizzo di Zoom è aumentato del 67% dall’inizio dell’anno , quando le scuole e le aziende hanno adottato l’insegnamento e il lavoro a distanza in risposta alla pandemia di coronavirus .

Da quando la pandemia si è intensificata, migliaia di studenti sono passati alle lezioni online usando Zoom. La società ha offerto i suoi servizi alle scuole gratuitamente in molti paesi.

Zoom ha guadagnato oltre 2,22 milioni di utenti nei primi mesi del 2020, un numero di utenti superiore a quello accumulato in tutto il 2020. Di conseguenza, entro marzo 2020, le azioni Zoom sono aumentate a $ 160,98 per azione, con una crescita del 263% rispetto ai prezzi della IPO dell’anno scorso.

Zoom nel corso della pandemia è diventata anche una popolare piattaforma social e ha inoltre guadagnato popolarità tra gli utenti più anziani e le famiglie, separate dalle linee guida e dai decreti di allontanamento sociale disposti dai governi.

Con l’ascesa della videoconferenza, si è verificata la pratica di partecipanti che inaspettatamente compaiono in conferenze altrui e inviano materiale pornografico o altro materiale offensivo agli utenti, facendo sì che alcune organizzazioni abbiano abbandonato l’uso di Zoom a causa della sua sicurezza traballante.

Per combattere questo fenomeno, Zoom ha introdotto una nuova funzionalità che richiede agli utenti di inserire una password quando si uniscono a una riunione.

Anche le pratiche di sicurezza e privacy dei dati di Zoom sono state oggetto di un maggiore controllo. Di conseguenza, il CEO di Zoom ha rilasciato una dichiarazione di scuse per i problemi di sicurezza.

Per combattere questi problemi, Zoom ha affermato che si concentrerà sulla privacy dei dati e pubblicherà un rapporto per la trasparenza della sua politica.

Comprare azioni Zoom: Quotazione

Il 2020 è stato un grande anno per i nuovi titoli, molte IPO che si sono svolte nelle principali borse mondiali hanno suscitato l’interesse degli investitori e sono salite alle stelle.

Zoom Video Communications ( NASDAQ: ZM ) è certamente una di queste. Ad aprile, la società ha fissato un prezzo di $ 35 per azione, ha aperto la negoziazione a $ 65 e al momento della stesura di questo documento viaggia attorno ai $ 120. Ciò attribuisce a questa società di comunicazioni Internet un valore di 27 miliardi di dollari, una cifra abbastanza elevata per un’azienda di meno di un decennio.

Il titolo Zoom non è economico, ma potrebbe essere un buon acquisto anche ai massimi storici, per l’investitore giusto, dipende da quanto intende tenerlo in portafoglio.

Oltre alla sua straordinaria crescita, Zoom è anche redditizio. Questo è quasi inaudito nel mondo delle start-up di software, specialmente quando cercano di incanalare ogni dollaro disponibile in iniziative di crescita.

Tuttavia, Zoom sta già bilanciando la crescita con i profitti e ha registrato $ 15,3 milioni di utili quest’anno rispetto ai $ 1,1 milioni negativi dell’anno precedente.

Con Zoom che cresce più velocemente di un settore già in rapida crescita, ci sono ampie opportunità di ulteriore espansione nei prossimi anni.

Comprare azioni Zoom: Previsioni

Il leggendario investitore Warren Buffett una volta disse: “Bisogna vere paura quando gli altri sono avidi e avidi quando gli altri hanno paura”. Buffett ha usato questa strategia collaudata nel tempo per accumulare una vasta ricchezza nel mercato azionario, ci vuole coraggio a seguirla ma è una strategia che ripaga.

La pandemia di coronavirus ha portato immense quantità di paura sui mercati. Molti investitori a breve termine si sono fatti prendere dal panico e i prezzi delle azioni sono precipitati in poco tempo.

Ora ci sono molte opportunità per gli investitori più scaltri.

Facendo le dovute valutazioni e mantenendo una prospettiva a lungo termine, si possono acquistare azioni di grandi aziende a prezzi stracciati, in modo da essere ben posizionati quando i mercati alla fine si riprenderanno.

Zoom sta esplodendo a causa della pandemia. La tecnologia di videoconferenza dell’azienda viene utilizzata da migliaia di persone per comunicare fra loro mentre gli uffici e le strutture scolastiche sono chiuse a causa del COVID-19. Zoom sta aumentando il numero di utenti in modo rapidissimo e le sue entrate aumenteranno di conseguenza nei prossimi trimestri.

Il prezzo del titolo non è di certo stracciato al momento, ma per gli analisti, che valutano quanti nuovi clienti “resteranno” su Zoom anche in futuro (o comunque sceglieranno questa piattaforma rispetto alla concorrenza se dovessero nuovamente aver bisogno di una videoconferenza), Zoom è comunque un buon investimento a lungo termine.

Conclusioni

Zoom non è un investimento per tutti. Le azioni saranno volatili nei mesi e negli anni a venire, aumentando e diminuendo in base a molti fattori economici e sociali.

Solo gli investitori che possono costruire una posizione nel tempo (magari acquistando un po’ di azioni ogni mese, trimestre, ecc.) e che possono dare a Zoom almeno qualche anno per svilupparsi, dovrebbero fare un acquisto.

Per chi non si preoccupa delle corse sulle montagne russe e ha il tempo di aspettare, vale la pena considerare questa compagnia, anche ai massimi di tutti i tempi.

Se preferisci testare le tue strategie d’investimento con denaro virtuale, almeno inizialmente, puoi accedere al conto Demo gratuito che eToro offre a tutti i suoi iscritti.

Se sei interessato ad investire sulle grandi aziende, dai un’occhiata a queste guide su come Comprare azioni:

Si, comprare azioni Zoom conviene ma bisogna valutare attentamente la durata dell’investimento.

Gli intermediari più sicuri ed efficaci per Comprare azioni Zoom sono i Migliori Broker CFD sul mercato.

Il Broker più affidabile e conveniente per investire sul titolo Zoom è eToro.

Le previsioni a lungo termine per Zoom sono positive ma bisogna tenere il titolo in portafoglio per almeno 3/5 anni.

Comprare azioni Zoom Video Communications con i migliori Broker

Pubblicato: 10 Aprile 2020 – Modificato: 9 Aprile 2020 – di Redazione

Zoom è uno sistema unico di videoconferenza per riunioni di lavoro, webinar, conferenze, telefonate e messaggistica istantanea. Comprare azioni Zoom in questo momento di crisi può essere un buon investimento.

Offre videoconferenze e messaggistica semplificate su tutti i dispositivi: la sua piattaforma può ospitare 100 partecipanti video interattivi e oltre 10.000 partecipanti totali. Le offerte Zoom Phone e Zoom Chat dell’azienda offrono un’esperienza utente ottimizzata per modernizzare le interazioni tra i dipendenti e facilitare la collaborazione tra i team.

Stiamo analizzando l’andamento del titolo Zoom in borsa per valutare le prospettive future dell’azienda. Inizialmente, quando si valuta un investimento, bisogna scegliere un Broker affidabile come eToro, per evitare rischi superflui.

Migliori Broker per comprare azioni Zoom

Le piattaforme autorizzate dalla CONSOB come eToro sono le migliori per Comprare azioni Zoom senza pagare commissioni fisse. Vediamo le più sicure e convenienti:

Social Trading (Copia i migliori)

Semplice ed intuitivo ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: investous
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis

Segnali di trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: trade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Corso trading gratis ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: plus500
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec

Sicura e affidabile ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni Piattaforma: iqoption
Deposito Minimo: 10€
Licenza: Cysec

Demo Gratuita Illimitata

Deposito minimo basso ➥ Inizia *Si applicano termini e condizioni

Comprare azioni Zoom: La storia

Con un fatturato annuo di 331 milioni di dollari, in aumento del 118%, Zoom è stato l’ultra raro unicorno tecnologico a fare il suo debutto IPO con profitto , vantando 50.000 clienti aziendali, tra cui Samsung, Uber, Walmart e Capital One.

La sua improvvisa fama, emanata dalla sua IPO, è una nuova sensazione per un’azienda che prende spunto da un CEO che non solo rifugge i riflettori ma che cerca di interagire solo dalla sua piattaforma di videoconferenza: Eric Yuan.

Il fondatore Eric Yuan

Alla Shandong University of Science & Technology, Yuan ha studiato matematica applicata e informatica e poi, a 22 anni, si è sposato mentre perseguiva il suo Master. Già convinto che un giorno avrebbe fondato una società importante e affascinato da imprenditori come Bill Gates, ha messo gli occhi sul boom tecnologico degli Stati Uniti.

Il suo visto d’ingresso negli USA è stato negato nel successivo anno e mezzo, i servizi di immigrazione ora scettici e lo avrebbero bloccato per altre sette volte. Ma Yuan ha rifiutato di arrendersi. “Mi sono detto, ok, fantastico. Farò tutto il possibile finché non mi direte che non potrò più provarci Altrimenti, non mi fermerò. ”

Nell’estate del 1997, Yuan è entrato a far parte del Webex, con sede a Milpitas, in California.

Webex è diventato pubblico nel luglio del 2000 ed è stato acquisito da Cisco per $ 3,2 miliardi nel 2007. Non molto tempo dopo, Cisco ha scelto Yuan per guidare il gruppo di ricerca di Webex.

Il problema, secondo Yuan, era che il servizio semplicemente non era abbastanza buono. Ogni volta che gli utenti accedono a una conferenza Webex, i sistemi dell’azienda dovrebbero identificare quale sistema operativo o dispositivo (iPhone, Android, PC o Mac) viene usato, il che rallenta le cose.

Troppe persone in linea mettono a dura prova la connessione, portando ad audio e video instabili. E il servizio mancava di funzionalità moderne come la condivisione dello schermo per dispositivi mobili.

Yuan ha rinunciato e ha deciso di lasciare Cisco nel 2020.

La nascita di Zoom

Il più grande ostacolo è stato convincere sua moglie , che lo ha visto buttare via un lavoro redditizio al comando di 800 persone. “Le ho detto: So che è un lungo viaggio e molto difficile, ma se non ci provo, me ne pentirò per sempre.”

Soprattutto a causa della loro fiducia in Yuan, gli investitori, tra cui l’ex CEO di Webex Subrah Iyar, gli hanno dato $ 3 milioni per la sua startup, che è stata poi chiamata Saasbee.

“Tutti hanno pensato che fosse una pessima idea investire così quei soldi”, afferma Jim Scheinman di Maven Ventures, che , fra i primi sostenitori di Zoom ha trovato il suo nome attuale all’azienda.

Quando Zoom è stato lanciato, aveva diverse differenze chiave rispetto ai concorrenti diretti. Il suo client Web leggero è in grado di capire quasi immediatamente quale tipo di dispositivo stai utilizzando, il che significa che Zoom non ha bisogno di versioni diverse per Mac o PC.

Ha inoltre fornito un livello di software che protegge da eventuali bug che potrebbero provenire da un browser come Chrome, Firefox o Safari. Zoom potrebbe funzionare anche con una perdita di dati del 40%, quindi reggerebbe comunque su una connessione Internet debole o lenta.

eToro per Comprare azioni Zoom

Ora che stiamo valutando il titolo di questa compagnia, molti si chiedono in che modo potrebbero Comprare azioni Zoom e se è necessario un capitale con molti zeri per un investimento di questo genere.

Con i CFD (Contratti per Differenza) è possibile investire in azioni o in altri mercati senza pagare commissioni e con un deposito minimo di 200 euro circa.

I Broker che offrono i CFD devono essere autorizzati ad operare sul territorio italiano dalla CONSOB ed è meglio che abbiano anche altre licenze in altri paesi. Fra queste piattaforme di trading online, eToro è sicuramente la più diffusa e apprezzata dagli investitori.

I CFD sono degli strumenti finanziari che seguono l’andamento del titolo al quale sono collegati, permettendo di investire sia al rialzo che al ribasso (vendere allo scoperto), senza pagare commissioni.

Investire in azioni Zoom significa puntare sul mercato azionario ma con eToro si può investire in molti altri assett come Indici, Criptovalute, Materie prime, ecc.

L’immagine qui sotto mostra il CFD del titolo Zoom sulla piattaforma di trading eToro, in tutta la sua semplicità:

Da questa schermata, basta cliccare su “investi”, decidere quanto puntare su Zoom e se Aquistare o Vendere il titolo.

Il software di negoziazione di eToro è adatto sia ai trader alle prime armi che agli investitori più esperti visto che offre tutti gli indicatori e gli strumenti di analisi tecnica necessari al Trading online.

Per testare le strategie e valutare la piattaforma, eToro offre anche un conto Demo gratuito, ormai indispensabile, identico al conto reale ma con denaro virtuale.

Investire in modo automatico con eToro

Studiare i grafici e individuare le strategie più redditizie può essere impegnativo e complesso, pertanto molti investitori preferirebbero delegare i loro investimenti a Trader più esperti, ma questo è solitamente molto costoso.

Con eToro invece non costa nulla. Questo Broker offre gratuitamente un sistema che permette di copiare tutte le operazioni a mercato dei migliori trader presenti sulla piattaforma (scelti dall’investitore).

Il Copy Trading (questo è il nome dello strumento brevettato) offre un filtro per scegliere i Trader che si intende copiare, in base alle loro performance, al rischio e ad altri criteri di valutazione.

Successivamente con un semplice click il Copy Trading copia tutte le operazioni dei Trader selezionati, in modo automatico e gratuito.

In questo modo potrete ottenere i medesimi risultati dei Traders copiati, in base a quanto avete investito su di loro.

Comprare Azioni Zoom: Quotazione

Fondato nel 2020, Zoom Video Communications ha raccolto finanziamenti per circa $ 161 milioni prima della sua IPO. È stato sostenuto da importanti società di capitali di rischio, tra cui Sequoia Capital, Emergence e Horizon Ventures.

La società è entrata a far parte del NYSE in un’offerta pubblica iniziale (IPO) il 18 aprile 2020 ed è entrata in una tendenza rialzista immediata che ha superato $ 106 a giugno.

Fa parte dell’indice NASDAQ dei maggiori titoli tecnologici ma il titolo ha terminato la sua corsa al rialzo abbastanza presto, rallentando fino a toccare i minimi a fine 2020.

Nel 2020 il prezzo delle azioni è salito in modo vertiginoso specialmente con il diffondersi dell’epidemia da coronavirus, che ha costretto molte persone a casa dal lavoro e ha richiesto l’utilizzo di piattaforme di videoconferenza come mai in passato.

Azioni Zoom: Quotazione in tempo reale

Comprare azioni Zoom: Previsioni

Dall’inizio del mercato orso legato al coronavirus, non ci sono state troppe azioni che sono state risparmiate dalla carneficina. I mercati più importanti hanno perso più di un quarto del loro valore da metà febbraio, ma Zoom ha tenuto molto meglio della maggior parte dei titoli.

Zoom Video Communications ( NASDAQ: ZM ), lo specialista della videoconferenza basata su cloud, ha contrastato la tendenza al ribasso dei principali mercati, guadagnando oltre il 100% dall’inizio dell’anno e aumentando del 32% da quando il mercato ha iniziato il suo declino il 19 febbraio. Nello stesso periodo, l’ S & P 500 ha perso il 24% e il 28%, rispettivamente.

Quindi questo è il momento giusto per investire su Zoom? Gli analisti non sono concordi ma il titolo al momento è probabilmente sopravvalutato.

Il coronavirus spinge all’utilizzo di Zoom

Da quando gran parte della forza lavoro mondiale ha iniziato a lavorare in remoto, i download di Zoom sono saliti alle stelle. Al momento è la seconda app più scaricata al mondo, aggrappandosi ai primi posti sia sull’iPhone di Apple sia sulle classifiche Android di Alphabet .

Le installazioni dell’app mobile dell’azienda sono aumentate del 728% in due settimane, secondo la società di intelligence di mercato Sensor Tower.

L’app mobile di Zoom è stata installata circa 3,7 volte più di Skype e 8,6 volte più di Google Hangouts, quindi un grande risultato per il giovane Yuan.

Ma la crisi ha una durata ristretta per fortuna, alla fine le persone useranno molto meno questi sitemi di videoconferenza perchè si vedranno di persona, quindi che succederà al titolo Zoom?

Azioni Zoom Target Price

I più importanti analisti di Wall Street hanno emesso valutazioni di acquisto per Zoom Video Communications ma il loro Target price medio a dodici mesi è di $ 102,41, quindi prevedono che il titolo perderà circa il 16% in un anno.

Con queste opinioni in contrasto bisogna valutare attentamente l’orizzonte temporale dell’investimento che nel breve può essere rialzista ma sul medio termine (un anno) è probabile che il prezzo del titolo cali gradualmente, mentre il mondo tornerà alla normalità.

Conclusioni

Quindi la domanda fondamentale è : Dovresti Comprare azioni Zoom Video Communications in questo momento?

Come in tante altre cose, la risposta è “Dipende”.

Durante la crisi legata al coronavirus il titolo potrebbe ancora aumentare di valore ma successivamente ci sarà un assestamento, è fisiologico. Le persone, o almeno la maggior parte tornerà al loro lavoro in ufficio e l’uso di Zoom calerà sensibilmente e assieme a quello anche il titolo in borsa.

Ma questo non vuol dire che sul lungo termine, dai 3 ai 5 anni le azioni di questa compagnia non possano superare i livelli toccati in questo periodo di crisi, che ha mostrato quanto quest’app sia superiore a tutte le altre.

Si può investire in azioni Zoom con eToro, come abbiamo visto. Inoltre il suo conto Demo gratuito, col quale si può negoziare senza rischi grazie al capitale virtuale, permette di fare pratica con la piattaforma in modo facile e gratuito.

Come comprare azioni Zoom Video Communications quotazione [2020]

In questa guida parleremo di una delle più importanti aziende per lavoro a distanza: parleremo delle azioni Zoom Video Communications.

In questo momento di grande incertezza economica, moltissimi lavoratori si trovano a dover decidere se e come lavorare da casa.

Molte sono le opzioni disponibili, come le azioni Slack di cui abbiamo già parlato.

Se stai leggendo questa guida ti interessa capire meglio come investire in azioni Zoom.

In questa guida ti spiegheremo quelle che sono le opzioni disponibili, quali sono le piattaforma senza commissioni e se la tua banca è concorrenziali nel proporti di comprare azioni Zoom Video Communications Inc.

Ci sono molte piattaforme sul mercato, ma ricordiamo che bisogna affidarsi solo alle piattaforme regolamentate come quella di eToro (clicca qui per il sito ufficiale) .

Ecco di cosa parleremo in questa guida.

Zoom Video Communications cos’è?

Ma chi è Zoom Video Communication Inc. e di cosa si occupa?

Durante la crisi del coronavirus (COVID-19) , i titoli azionari e gli indici di tutto il mondo hanno subito in pochi giorni il tracollo in borsa.

La maggior parte delle azioni hanno toccato valori minimi che nessuno aveva visto da anni.

Tuttavia, non tutte le aziende stanno perdendo in borsa.

Ricordiamo che per quanto terribile possa essere l’impatto causato dal COVID-19 sul modi di vivere sull’intero pianeta, ci sono alcune società che sono state in grado di mettere a disposizione delle soluzioni per gestire l’impatto negativo del virus nelle nostre vite.

Una di queste aziende è proprio Zoom Video Communications.

Zoom è stata creata nel 2020 ed è un’app che sia gratuitamente che con abbonamenti, permette ai suoi iscritti di effettuare videochiamate di gruppo di alta qualità e soprattutto in HD, alta risoluzione sia video che audio.

Zoom è un app disponibile sia per PC, Mac che per smartphone mobili e permette anche di chattare e di condividere lo schermo in alta risoluzione e senza salti o disconnessioni.

Ricordiamo che offre funzionalità come la chat e la condivisione dello schermo.

Grazie alla sua capacità di gestire conferenze a distanza ad alta risoluzione e all’aumento della domanda di servizi di telelavoro e lavoro a distanza durante la pandemia del coronavirus, l’azione della società ha raggiunto la massima quotazione storica a marzo 2020, proprio un anno dopo essere stata quotata in borsa nel NASDAQ di New York .

Zoom è una società molto grande, che vanta una capitalizzazione di mercato di oltre $35 miliardi e che impiega più di 2.500 lavoratori.

Il CEO si chiama Eric S. Yuan.

La società ha sede a San Jose, California, e ha uffici in più di 30 città in tutto il mondo.

Continua a leggere per scoprire come investire e come comprare azioni Zoom Video Communications Inc, specialmente ora che c’è tanto bisogno di continuare a sentire a distanza tramite chat video amici, familiari e anche collaboratori e colleghi.

In un mercato ribassista dovuto a cicli economici o a crisi come quella causata dal CoronaVirus, le azioni Zoom video communications sono tra le poche in crescita.

Rappresentano quindi una grande opportunità se sei alla ricerca di società in crescita e con rendimenti e dividendi costanti.

Dove sono negoziate le azioni Zoom?

Le azioni Zoom Video Communications sono quotate e negoziate presso la borsa di New York NASDAQ con il simbolo ZM.

L’azione di questa società iper tecnologica è un vero affare.

Pensa che è una delle poche aziende che ha avuto un percorso fulmineo: fondata nel 2020 e che nel 2020 è arrivata alla capitalizzazione di un miliardo di dollari.

A metà dicembre 2020 il titolo valeva circa 62 dollari solamente, poi verso la fine dell’anno l’inizio della scalata verso i record di prezzo.

A i primi di febbraio 2020 era a circa 90 dollari per poi raggiungere quote mai viste.

La crescita esponenziale arriva a metà febbraio 2020 con lo scoppio dell’emergenza coronavirus nel mondo.

Le azioni Zoom si impennano e raggiungono il massimo storico a ben 150 dollari.

Di certo questo è un momento eccezionale per il digitale e per tutte le aziende che offrono Smart Working, cioè lavoro a distanza di tipo intelligente.

Per tutte le aziende che lavorano in questo settore è veramente un momento magico.

La crisi causata dalla pandemia del COVID-19 che ha obbligato miliardi di persone chiuse in casa, continuerà per mesi e la vita non sarà più la stessa.

Le abitudini sono cambiate radicalmente.

Sicuramente questa crisi darà una spinta allo smart working e a tutti quei servizi che lo facilitano.

Quindi da oggi attenzione alle azioni Zoom e a tutte quelle aziende che offrono servizi in questo campo.

L’apertura della contrattazione avviene in orario di apertura cioè dal mattino al pomeriggio e dal lunedì al venerdì, sabato e domenica esclusi.

Per sapere dove poter investire e comprare azioni Zoom continua a leggere e ti mostreremo le migliori piattaforme a zero commissioni.

Qui sotto la lista delle piattaforme regolamentate che offrono la negoziazione di azioni Zoom in tempo reale e a zero commissioni.

demo gratis per provare azioni cannabis

Opinioni Broker Vantaggi Licenza Deposito minimo
CySEC 10€

Dove e come comprare azioni Zoom

Le azioni Zoom sono negoziate presso la borsa americana del NASDAQ .

Ci sono diverse opzioni per operare su questa piazza e possono essere sia opzioni bancarie che tramite piattaforme che offrono il trading di contratti per differenza CFD.

Il fattore importante è innanzitutto capire quali sono questa piattaforme che permettono la negoziazione e poi analizzare se fanno al caso nostro e sono compatibili alle nostre esigenze.

Andiamo a vedere quali sono queste opzioni.

Come comprare azioni in banca

Fino a pochi anni fa non c’erano molte opzioni disponibili se si voleva operare in borsa e comprare azioni nazionali o internazionali.

La opzione più comune ere rivolgersi ad una banca e aprire un conto deposito titoli.

Come abbiamo già spiegato nella guida che parla dei costi dell’apertura di un conto gestione titoli, ci sono ovviamente delle commissioni da considerare.

Se quindi vorresti comprare azioni Zoom tramite il deposito titoli della tua banca devi far fronte ad alcune considerazioni:

  • Le commissioni sono molto alte – e dovresti pagare dei costi annuali oltre che per singola operazioni, mentre se operi con una piattaforma come eToro (clicca qui per il sito ufficiale) le commissioni sono zero
  • Le banche offrono solo singole azioni e non hai un portafoglio ampio per diversificare
  • Nessuna leva finanziaria a disposizione e il capitale necessario è quindi importante
  • Non puoi vendere allo scoperto con la Banca, mentre sia con eToro che con IQ Option puoi sia comprare che vendere quando le quotazioni volgono verso il basso

Come puoi capire in un contesto economico volatile è sempre fondamentale essere il più snelli possibili e poter reagire velocemente alle diverse situazioni di mercato.

Le piattaforme come eToro (clicca qui per il sito ufficiale) permettono non solo di operare velocemente su singoli titoli, ma anche operare su indici azionari e utilizzare anche panieri di fondi di investimento come ETF.

Comprare azioni Zoom quotazione grafico

Il titolo è chiaramente un titolo molto volatile soprattutto in un periodo come questo in cui le richieste di app e programmi per gestire i contatti a distanza e il telelavoro.

Sempre più scuole sia pubbliche che private hanno spostato le loro lezioni con gli studenti su Zoom.

Questa app infatti permette ad un insegnante di tenere una lezione con decine di studenti collegati e tutti possono condividere il loro video.

Probabilmente Zoom è una tra le migliori soluzioni all’avanguardia per la condivisione di video in alta definizione e altamente stabili.

La domanda di nuovi conti aperti presso Zoom è in crescita costante.

Sempre più persone sia per esigenze lavorative che per esigenze personali scarica questa app di video chat.

Ecco un video che spiega come funziona Zoom e come usarlo al meglio.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Trading di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: