Asset opzioni binarie piu convenienti

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Asset opzioni binarie più convenienti

Il concetto alla base delle opzioni binarie è che il valore di un certo asset, si incrementerà oppure scenderà in uno specifico lasso di tempo. Al fine di fare una previsione corretta, avrai bisogno di apprendere qualche nozione basilare riguardo gli asset sui quali andrai ad operare i tuoi investimenti. Con l’incredibile varietà di asset offerta oggi dal trading in opzioni binarie, sarà bene prima di scegliere cercare di comprendere qual è l’asset che fa per te, ma anche gli asset più convenienti.

Per cominciare potresti dare uno sguardo a quelli offerti dai vari broker di opzioni binarie e sceglierne un paio che ti interessano particolarmente ed iniziare a studiarteli. Ma parliamo un po’ dei vari mercati e degli asset ad essi connessi per analizzare più precisamente come si caratterizzano e quali possono essere i vantaggi.

Asset opzioni binarie più convenienti, il mercato delle materie prime

Le materie prime dette in inglese commodities, sono merci fisicamente esistenti che sono state scambiate sin dall’alba dei tempi e per questo hanno sempre avuto un grande valore per l’umanità. Tra le materie prime vanno annoverati alcuni prodotti alimentari come il caffè oppure il grano o il riso, il cui prezzo può essere influenzato ad esempio da calamità naturali come alluvioni, frane, insieme ad altri fattori tradizionali.

Le materie prime legate al settore dell’energia come, il gas naturale, il petrolio greggio, etc. sono spesso soggette a maggiore volatilità, a causa di importanti fattori che ne influenzano gli scambi come guerre, disastri naturali, ed altri effetti che ne stravolgono la disponibilità, questo fatto, questa maggiore volatilità è un bene per i tuoi investimenti perchè mercati volatili sono mercati con maggiore possibilità di guadagno. Vogliamo darti un consiglio per esempio per commerciare con questi prodotti legati all’energia. Pensa che sono così importanti che il dipartimento per l’energia degli Stati Uniti rilascia dati macroeconomici inerenti al gas naturale ed al petrolio greggio su base settimanale, ogni giovedì, si tratta sicuramente di un’ottima occasione per fare trading tramite i risvolti che questo notizie avranno sul mercato.

Vi sono poi i metalli preziosi come l’oro, l’argento, il rame. Questi asset diventano sede di investimenti molto proficui nel momento in cui vi sono periodi di instabilità economica particolare. Generalmente quando popolari valute a livello mondiale diventano instabili, i traders affluiscono in gran numero verso i metalli preziosi grazie alla loro maggiore stabilità, aumentando la liquidità di questi mercati e quindi rendendoli maggiormente convenienti per investire. Questa caratteristica intrinseca degli investitori offre grandi opportunità che prescindono dalle condizioni economiche, il che significa che si possono ottenere dei guadagni anche in un periodo di recessione, basta speculare sugli asset giusti.

Asset opzioni binarie più convenienti, il mercato azionario ed indici

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Altri asset di opzioni binarie molto popolari sono gli indici e le azioni di importanti aziende. I maggiori indici sono in costante stato di flusso con i loro tassi e andamenti sempre disponibili on line, in questo modo potrai costantemente monitorare il loro movimento. Gli indici sono un gruppo di titoli con una qualche forma di generale caratteristica comune come il DOW Jones Industrial Index che consiste nei 30 titoli più scambiati sul NYSE o sul S&P 500 che include le 500 maggiori società per azioni degli Stati Uniti d’America.

Se non sei interessato a fare trading su assembramenti di assets puoi sempre farlo individualmente, le opzioni binarie sanno sempre offrire varietà ai traders che scelgono di utilizzarle. La maggior parte degli scambi sul mercato azionario avviene dal lunedì al venerdì. Per esempio puoi scegliere di fare trading sulle azioni Facebook dalle 9 del mattino alle 4 del pomeriggio (orario di new york). Inoltre, con le opzioni binarie coppia hai la possibilità di speculare su due azioni o due titoli in modo completamente nuovo, basandoti non sull’andamento di mercato su singolo asset, bensì sull’andamento di entrambi gli asset messi a confronto.

Asset opzioni binarie più convenienti, mercato valutario e coppie di valute

Ovviamente avrai l’opportunità con le opzioni binarie di tradare le coppie di valute, e si tratta sicuramente del mercato più conveniente. Il mercato valutario sa offrire ai traders assets tra i più liquidi e più volatili in assoluto, questo vuol dire un’infinità di occasioni proficue di trading. Ma attenzione per quanto riguarda l’analisi fondamentale di questo mercato dovrai prestare maggiore attenzione perchè le coppie di valute sono influenzate da una gamma di fattori molto più ampia rispetto a quelli che possono influenzare ad esempio le materie prime che abbiamo già trattato. Ricorda che la volatilità è la chiave per fare trading di opzioni binarie speculando al massimo sugli andamenti del mercato.

Una coppia di valute è costituita appunto da due valute che sono scambiate una contro l’altra. Il valore della prima valuta in una coppia si scontra con quello della seconda. Per esempio se stai scambiando la coppia GBP/USD e pensi che il valore del pound britannico salirà oppure che quello del dollaro scenderà, aprirai una posizione Call sul trade e viceversa. Il mercato valutario è certo quello più ricco in termini di liquidità, secondo le statistiche la liquidità del forex è pari a circa 4 trilioni di dollari al giorno, il che rende possibile speculare in ogni momento.

Comprendere la direzione che un determinato asset stà per intraprendere richiede ricerche e dedizione, ma il primo passo è quello di trovare la concertazione giusta. Fortunatamente le opzioni binarie sono il modo più semplice di fare trading che si sia mai visto, quindi diventare un saggio investitore è un processo molto più facile e veloce che in ogni altra metodologia di trading. Per agevolarti e facilitare il compito, che inizialmente potrebbe sembrare arduo, soprattutto se sei alle prime armi, abbiamo creato una sezione chiamata strategie opzioni binarie in cui hai la possibilità di imparare, in maniera semplice e veloce, le migliori strategie per ottenere subito dei guadagni dalla tua attività di trading in opzioni binarie.

Broker opzioni binarie più convenienti

Le opzioni binarie rappresentano il modo migliore per guadagnare on line. Infatti rispetto ad altre metodologie di guadagno on line non c’è proprio paragone, generalmente le attività che puoi trovare non ti pagheranno che pochi centesimi di euro per fare operazioni noiose e ripetitive, come visitare siti web oppure rispondere a sondaggi, insomma il gioco non vale proprio la candela. Con le opzioni binarie invece potrai moltiplicare a dismisura il tuo capitale iniziale grazie agli esorbitanti rendimenti che esse ti garantiranno per ogni investimento, parliamo di tassi che oscillano dal 70% al 550% della somma iniziale questo significa che se anche decidi di investire somme ridicole come 1 euro puoi guadagnare addirittura 55€, una plusvalenza incomparabile.

Il problema ESMA – dal 2 Luglio nessun broker europeo può offrire opzioni binarie

Siamo purtroppo costretti a partire da una questione legislativa, che si è abbattuta tanto sui broker europei, tanto su chi li utilizzava appunto per fare trading sulle opzioni binarie in modo rapido, facile e conveniente.

Il 2 Luglio 2020 ESMA, l’ente europeo che regola gli intermediari finanziari ha infatti bandito le opzioni binarie. Questo vuol dire che nessun broker europeo può offrirti opzioni binarie e che dovrai necessariamente guardare altrove per continuare a fare trading su questo specifico strumento.

Le motivazioni dietro questo ban non sono chiare praticamente a nessuno e hanno colpito esclusivamente piccoli e medi investitori, dato che grazie ad un’eccezione alla regola gli investitori con enormi capitali a disposizione possono continuare a fare trading sulle opzioni.

Che fare allora? Non ci sono più opzioni binarie convenienti e broker che possano offrircele? Niente affatto. C’è l’alternativa offerta dai broker NO ESMA, broker che avendo la sede al di fuori dei confini europei non subiscono l’azione di questo ente.

Questo vuol dire che, come avremo modo di vedere più avanti nel corso della nostra guida, hai alternative valide per continuare a fare trading sulle opzioni binarie.

Non preoccuparti dunque se fino ad ora non sei riuscito a trovare un broker in grado di offrirti opzioni binarie: nel seguito della nostra guida potrai individuare, anche grazie ai criteri che ti forniremo, il broker giusto per andare a investire, nonostante il divieto, su questo tipo di asset.

Broker opzioni con depositi minimi bassi: opportunità per tutti!

Scegliere un buon broker per le opzioni binarie non vuol dire necessariamente avere a disposizione enormi capitali. Come ripetiamo spesso su OpzioniBinarie.org, le opzioni binarie sono una possibilità per tutti e non riservata esclusivamente a chi ha tanto denaro in banca.

Scopri subito i migliori broker per investire con la nostra guida ai migliori broker per le opzioni binarie.

Sapevi che puoi investire sulle opzioni binarie con soli 50 dollari?. Parliamo di poco più di 40 euro al cambio attuale, che ti permettono di investire su un gran numero di asset proprio tramite questo strumento, anche se stai muovendo i primi passi e non hai assolutamente possibilità o voglia di investire di più.

Poco più di 40 euro di investimento sicuramente non ti metteranno a posto per la vecchiaia e non sistemeranno le future generazioni, ma sono comunque una base con la quale poter cominciare a fare trading su piattaforme adeguate, capire come funziona il mercato e soprattutto approfittare delle opzioni binarie più convenienti che ci sono in circolazione.

Cosa rende un broker di opzioni binarie conveniente?

Ci sono diversi criteri che ci permettono di definire un broker di opzioni binarie conveniente o meno. Non parliamo soltanto di minimo da investire per cominciare a fare trading, ma anche di altre questioni, che possono riguardare direttamente o meno direttamente la questione denaro.

Un broker conveniente è infatti quello che:

  1. È coperto da licenza e da autorizzazione: anche quando si tratta di un broker che opera al di fuori dei confini europei, avere una licenza è di fondamentale importanza. Non è una questione di mera autorizzazione ad operare – la licenza infatti presuppone controlli preventivi e attuali sulla gestione della piattaforma, tesi ad eliminare problematiche quali il conflitto di interessi, l’esecuzione degli ordini con vantaggio per il broker (e non esclusivamente, come tempistiche, per il trader) e altri tipi di problemi. Inoltre un broker con autorizzazione è garantito spesso anche per i capitali che verserai. A cosa serve scegliere un broker conveniente per le opzioni binarie se questo può fuggire con i tuoi risparmi quando vuole, perché non coperto da alcuna licenza o autorizzazione?
  2. Offre payout alti rispetto al rischio che si corre: un buon broker, un broker che sia davvero conveniente, non deve necessariamente offrire payout altissimi (ne abbiamo visti alcuni che offrono anche il 1000%!). Il payout va rapportato al rischio e deve essere calcolato in funzione di questo. Proviamo a fare chiarezza su questo specifico aspetto: un’opzione che ha come strike point un valore di prezzo che può effettivamente raggiungere nell’arco di tempo scelto, può avere un payout anche relativamente basso. Quando si offre invece un payout altissimo, questo è in genere accompagnato da strike point (e dunque possibilità che si verifichi l’evento) impossibili. A che serve avere un payout del 1000% o più, se poi invece diventa impossibile andare a conseguire tale guadagno? I broker che ti consigliamo su OpzioniBinarie.org ti offrono payout adeguati rispetto alla possibilità che si verifichi l’evento che paga;
  3. Commissioni – nascoste e non – abbiamo specificato questo perché purtroppo spesso i broker nascondono le commissioni, aggiungendo costi importanti per versare e per ritirare denaro, per effettuare transazioni e per utilizzare le piattaforme di trading. Un broker di opzioni binarie conveniente deve essere necessariamente trasparente su questo aspetto e soprattutto farti pagare il meno possibile. Le commissioni sono teoricamente infatti già incorporate nell’opzione binaria stessa, dato che stai appunto investendo contro il banco, ovvero contro il broker.
  4. Facilità di deposito e di ritiro: come abbiamo appena accennato, il broker che sceglierai come il più conveniente per le tue operazioni deve consentirti anche di depositare il denaro che vuoi investire e di ritirare quello che hai guadagnato con semplicità e senza farti pagare commissioni eccessive, ovvero senza farti pagare nulla in più delle normali commissioni di carta o bancarie. La convenienza passa anche da qui, ovvero dal ridurre le spese inutili (e che spesso alcuni broker poco onesti aggiungono).
  5. Bonus di benvenuto: quando si parla di convenienza non si può che parlare anche di bonus di benvenuto. I broker europei non possono più offrirli, non solo per le opzioni binarie, ma più in generale per ogni tipo di asset. I broker NO ESMA migliori invece possono offrirti un bonus all’iscrizione anche del 100% del primo deposito. Si tratta di una convenienza enorme, soprattutto per chi investe somme importanti. Per fare l’esempio, se verserai 1.000 euro, ne avrai immediatamente 2 disponibili sul tuo conto per fare trading.

Il broker più conveniente per investire in opzioni binarie oggi

Come ti avevamo promesso, ti presentiamo quello che secondo i nostri esperti è il broker opzioni binarie più conveniente, scelto tenendo conto dei criteri che abbiamo elencato poco sopra e soprattutto dopo lunghissimi test di utilizzo.

Per capirci, abbiamo effettivamente utilizzato tutti i broker che offrono opzioni binarie e che meritavano la nostra attenzione e, dopo aver investito anche capitale reale, abbiamo stabilito che è appunto IQ Option il migliore da utilizzare per continuare a fare trading sulle opzioni binarie.

Chi è IQ Option

IQ Option è un broker NO ESMA, che è dotato comunque di licenza IFMRCC e che dunque può offrirti importantissime garanzie per quanto riguarda ordini, capitale e affidabilità della piattaforma. Siamo davanti ad un broker che, per i suoi meriti, è conosciuto in tutto il mondo ed estremamente popolare tra chi fa delle opzioni binarie il centro nevralgico dei suoi investimenti.

IQ Option è un broker che ti permette di scegliere opzioni binarie modulari, che puoi costruire scegliendo asset diversi come Materie Prime, Forex, Azioni e anche Criptovalute. Una scelta di asset che sono pochissimi broker a poterti offrire e che ti permette di operare soltanto sui mercati che conosci e preferisci, senza doverti per forza di cose adattare.

Non sono solo gli asset però ad essere interessanti quando parliamo di IQ Option. Questo broker infatti ti permette di scegliere opzioni put e call da 30 secondi, 1 minuto, 2 minuti, 3 minuti, 5 minuti, 10, 15 20 e 30, nonché di operare anche su periodi decisamente più lunghi. Hai piena libertà nel decidere la composizione della tua opzione, potendo così avere finalmente a disposizione una piattaforma che ti permetta di investire come hai bisogno di fare, seguendo la tua propensione al rischio e i mercati che ti interessano sul serio.

Ottima anche la possibilità offerta da IQ Option di operare con una piattaforma demo, in tutto e per tutto identica a quella offerta per chi investe con capitale reale, e che ti permette di investire con capitale virtuale, vuoi per prendere le misure agli strumenti, vuoi per imparare a fare trading sulle opzioni binarie.

I vantaggi offerti da IQ Option non finiscono qui, perché questo broker deve la sua convenienza anche al ricco bonus di benvenuto offerto ai nuovi iscritti. Si parla del 100% per la somma depositata la prima volta – ovvero di un raddoppio secco di qualunque somma verserai in prima battuta.

Ottieni subito il bonus 100% con IQ Option – OFFERTA ESCLUSIVA CON DEPOSITO INIZIALE DA SOLI 50$!

In conclusione, IQ Option è l’unico broker in grado di offrirti garanzie, convenienza, opzioni binarie di qualità e anche un bonus di benvenuto tra quelli che abbiamo avuto modo di controllare di persona. È la piattaforma maggiormente consigliata dai trader esperti di OpzioniBinarie.org – scelta dopo aver testato più di 50 broker a livello internazionale, tra quelli che continuano ad offrire operatività sulle opzioni binarie.

Ho scelto un broker diverso – non è conveniente – che faccio?

Il nostro consiglio è quello di ritirare il tuo denaro e versarlo su un broker maggiormente conveniente come IQ Option. L’operazione, che potrebbe sembrarti poco conveniente adesso, sarà sicuramente conveniente sul medio e lungo periodo, a maggiore tutela dei tuoi investimenti e della tua operatività.

Non è mai troppo tardi per cambiare, soprattutto se ci aspetta un mondo di benefici come quello offerto dal broker di cui ci siamo occupati oggi.

Alcuni segreti su quali asset scegliere

Non ci si può improvvisare trader. Per fare trading online bisogna conoscerle affondo, ma soprattutto bisogna conoscere le basi del funzionamento dei mercati, carpirne i piccoli segreti e seguire le migliori strategie per ottenere profitti.

Quello che in questa guida potrai trovare ti aiuta proprio in questo. Infatti il nostro intento è quello di aiutarti nel tuo trading online consigliandoti attraverso guide, consigli semplici e dei piccoli segreti con le indicazioni in grado di rendere il tuo trading il più profittevole possibile. Ci occuperemo quindi di stabilire alcuni criteri per la scelta dei sottostanti o asset nel trading CFD.

Il primo passo da compiere e sul quale poi dobbiamo puntare sempre è proprio quello di conoscere gli asset o strumenti sottostanti con cui operiamo.

Per definizione gli asset rappresentano i beni o i titoli sui quali è possibile investire. Per tanto, conoscerne le caratteristiche principali è molto importante al fine di svolgere la tua attività di trader nella maniera più egregia possibile. Per tanto degli asset dovrai sapere:

  1. caratteristiche;
  2. movimento;
  3. differenze esistenti tra di loro;
  4. fattori che possono influenzarli;
  5. miglior asset per investire in un mercato piuttosto che in un altro.

Gli asset infatti non sono tutti uguali, ognuno ha delle peculiarità, delle caratteristiche uniche e conoscerle equivale ad aumentare le probabilità di successo nel trading CFD e di conseguenza i tuoi profitti.

Migliori asset e migliori orari per investire nel trading online

La prima cosa su cui bisogna concentrarsi è l’orario di negoziazione. Attenzione per prima cosa hai fuso orari e anche ai migliori orari per investire su di un asset piuttosto che su un altro.

Facciamo un esempio per comprendere meglio questo concetto. Supponiamo che vuoi operare con le azioni. In questo caso, gli orari migliori per operare con le azioni sono offerti dall’apertura della borsa di Wall Street a New York. L’orario di apertura è compresa tra le ore 9.30 e le ore 16.00. In successione per ordine di importanza, bisogna seguire:

  • FTSE di Lontra il cui orario di apertura è fissato alle ore 15.30;
  • Dax di Francoforte che apre alle ore 16.30.

Altro aspetto fondamentale che devi tenere sotto controllo quando operi nel trading CFD è la sovrapposizione di orari tra Europa e Asia, Londra e New York. Questo rende il mercato molto volatile. Rapportato all’ora italiana, ciò accade tra le 7 e le 10 circa.

Premesso questo, cerchiamo di capire quali sono le possibili alternative a disposizione del trader. I trader possono scegliere di investire in:

Valute

�� Con AvaProtect fai trading senza preoccupazioni! Temi di perdere con una posizione? AvaTrade ti protegge…Riduci il rischio, aumenta i vantaggi. Scopri di piu’ ⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito >>

Bisogna distinguere tra le valute principali (ovvero, quelle caratterizzate da un maggiore volume di scambio, come Euro Dollaro) e le valute meno spesse o secondarie. Non conviene investire in quest’ultime? Non è detto, dato che un particolare stile di trading potrebbe non prediligere la volatilità intra-day ma anche l’andamento piatto delle valute, a vantaggio della direzionalità, può aiutarci a fare un trading più diverso, se adatto per le nostre abitudini ed inclinazioni.

Chiaramente, non tutti i broker o piattaforme di trading presentano un elevato e completo dettaglio dell’offerta dei pair di valute che includa anche le valute secondarie. Solitamente, il pair immancabile è rappresentato dall’euro/dollaro. Molti investitori preferiscono, ad esempio, fare trading sul mercato del “Sol Levante” e fanno fatica a trovare broker che offrano tale possibilità.

Dovete pure essere a conoscenza che gli orari di trading, rispetto al nostro fuso orario, cambiano se puntiamo ai mercati asiatici, che sono aperti quando tutti gli altri mercati sono chiusi (compresi Piazza Affari e Wall Street), ovvero negli orari notturni.

Come investire nel valutario attraverso il trading

Il mercato Forex si muove lungo tendenze e grandi cicli dovuti alla forte volatilità che lo caratterizza. Questo fa si che i trader di CFD ne possano approfittare per investire e cogliere i risultati.

Nel mercato delle valute, sai tu steso a decidere se guadagnare al rialzo o al ribasso su di una coppia di valute. Infatti grazie ai CFD potrai posizionarti long se pensi che l’asset vada al rialzo o ti potrai posizionare short se prevedi un ribasso.

Materie prime

Tra le materie prime maggiormente utilizzate abbiamo:

L’offerta di materie prime nel CFD è solitamente concentrata soltanto su quelle fondamentale, quali l’oro ed il petrolio. Alcuni broker, però, stanno ampliando l’offerta e prevedono la possibilità da parte del nuovo trader di scegliere un asset o sottostante personalizzato. Nonostante tutto, le materie prime rappresentano un mercato molto allettante e lucrativo per tutti i trader di trading CFD.

Il mercato delle materie prime è adatto se sei un trader che ama la volatilità, in quanto il loro prezzo deriva da alcuni fattori meteorologici, politici economici o anche ad altri asset che non sono materie prime.

Ti consigliamo prima d’investire in questo ramo, di raccogliere il maggior numero di informazioni possibili in modo da poter prevedere con largo anticipo quello che accadrà sul mercato nel breve periodo.

Come investire sulle materie prime attraverso il trading CFD

Con i CFD puoi investire e guadagnare nel breve e brevissimo termine, rendendo l’analisi dei dati macro economici meno determinante, ma allo stesso tempo molto utile e redditizia. Per comprendere meglio ti proponiamo il seguente esempio.

Abbiamo detto che il prezzo delle materie prime è legato ad alcuni fattori importanti come ad esempio per l’oro e il petrolio, sono molto determinanti i seguenti fattori:

  1. disponibilità sul mercato:
  2. nuovi giacimenti;
  3. esaurimento di vecchi;
  4. guerre tra fazioni interne nelle zone dei Paesi produttori, ecc.

A questi fattori si aggiungono anche altri fattori, come ad esempio la dipendenza dalla valuta. Per tanto in linea di massima ti possiamo dire che essendo l’oro e il petrolio beni rifugio, ovvero beni fondamentali, il prezzo di queste materie tenderà sempre a salire in quanto questi beni possono fare da cuscinetto in caso di congetture economiche o anche crisi in quanto rappresentano valori assoluti.

Inoltre ricordati che il prezzo dell’oro e del petrolio può salire molto velocempente quando il dollaro è instabile e tende a subire dei cali.

Azioni

Le nostre preferenze riguardo alle azioni (nel trading CFD, troveremo le principali, anche perché il mercato dell’azionariato macroscopico è tra i più trasparenti e prevede quotazioni giornaliere, rispetto ai piccoli mercati in cui le new entry si quotano ma con le stesse garanzie di trasparenza che nel primo caso) implicano il fatto di mantenerci informati sulle notizie che circolano su quelle azioni.

Si potrebbero sfruttare particolari fasi di correlazione positiva del mercato per un intero settore azionario. Ad esempio, abbiamo assistito al crollo comune dei titoli bancari, in corrispondenza della vigilanza europea. D’altronde, in momenti di particolare volatilità al ribasso o al rialzo, le regole di alcuni mercati (tra questi figura Piazza Affari) potrebbero prevedere la sospensione delle negoziazioni. In questo caso, allora è pressoché impossibile sfruttare l’eccesso di volatilità.

Come negoziare azioni con i CFD

Fare trading su azioni significa negoziare su di una piccola particella di società, ovvero su di una parte del valore aziendale.

Di conseguenza, anche tu diventerai azionista di una società nel momento in cui acquisti un lotto azioni-stico a seconda del capitale che hai deciso di investire. Questo fin qui detto, non ha nulla a che vedere con il trading su azioni con i CFD.

Quest’ultimi sono infatti uno strumento derivato e di conseguenza non si acquistano materialmente le azioni, ma si specula sulle oscillazioni del loro valore. Quindi puoi investire sulle azioni aziendali senza possederle, attraverso i Contratti per Differenza.

Indici

Si propende a scegliere gli indici perché sono determinati da un valore medio e non puntuale di una serie di fattori che contribuiscono a determinare l’indicatore. Chiaramente, ogni base di calcolo è differente e troverete informazioni in ordine ad ogni indice, nello specifico (Mibtel, Dow Jones, Dax, Nasdaq, Topix, Nikkei), c ambiano pertanto, le premesse metodologiche ed il modo di fare trading.

Questi indicatori sono particolarmente adatti per alcuni stili di trading che non intendono farsi condizionare dall’andamento isolato di un solo sottostante o asset. Sono più asset che contribuiscono a determinare l’indice.

Teniamo conto che, nel caso di indici Future, contribuiscono a determinare l’indicatore non soltanto i valori storici ma quelli futuri o attesi (le aspettative future). L’andamento di un indice future potrebbe essere totalmente diverso dal suo analogo storico perché quest’ultimo si fonda su valori effettivi mentre il primo su valori attesi. Solitamente, la volatilità nel primo caso viene amplificata.

Come negoziare indici con i CFD

Gli indici possono essere intesi come qualcosa di speciale. In pratica nel valore di un indice sono racchiusi gli andamenti di tantissime aziende che fanno capo a quel determinato indice. Per capirci meglio, l’indice FTSE MIB è il più significativo indice azionario italiano che racchiude le azioni delle maggiori società non solo italiane ma anche straniere che però sono quotate presso la borsa italiana.

Se operi sugli indici azionari attraverso il trading con i CFD puoi godere di una gestione dei rischi più oculata, in quanto investendo sugli indici non ci si affida solo all’andamento di una sola azienda, ma su tutte le aziende facenti capo a quell’indice.

In sostanza, visto che gli indici comprendono le azioni di molte società non bisogna prendere in considerazione la singola azienda, ma l’andamento medio di tutte le aziende e su questo fare la giusta previsione in totale sicurezza, posizionandoti long o short.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Trading di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: