Analisi fondamentale del 27 settembre 2020 – a che ora investire

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Analisi fondamentale del 27 settembre 2020 – a che ora investire

Piazza Affari negativa, petroliferi sotto pressione con greggio su minimi da 2001-2002. FTSE MIB -2,0%

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l’analisi tecnica tra i 100 piu’ liquidi del mercato

Petroliferi sotto pressione, greggio sui minimi dal 2001-2002

Rai Way, assemblea convocata per il 24 giugno 2020

MPS: Sindaco Siena spinge per risarcimento, Tesoro potrebbe ritardare uscita

Borse europee negative

Avvio negativo per le borse europee

L’Angolo del Trader

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Resistenze e supporti per i 100 Etf piu’ scambiati del mercato italiano

Volvo Group e Daimler Truck in joint venture sulle fuel cell

Piazza Affari apre in calo, Ftse Mib -1,4%

Crown Holdings fa meglio del consensus ma ritira la guidance

Vendite oltre il consensus nel primo trimestre per Danone

MailUp, precisazione sulla destinazione dell’utile

Quarto trimestre sotto al consensus per l’indiana Infosys

Mercati mondiali continuano a scendere: il punto della situazione Nel mondo continua l’avanzata dell’epidemia di Corona Virus e anche gli Stati Uniti hanno oramai da qualche giorno dichiarato lo stato d’emergenza, con circa un totale di circa 32 mila contagiati ed almeno 400 morti; sono otto sono gli Stati che hanno impartito l’ordine “stay home” per un totale di 100 milioni di abitanti, quasi un americano su tre

Il bagno di sangue continua sui mercati europei, Ftse mib vicino ai minimi del 2009 Continua il Risk Off sui mercati mondiali a causa della pandemina in corso provocata dal Coronavirus, un vero e proprio bagno di sangue in Europa, con il FTSE MIB a circa 2000 punti dai minimi del 2009.

Lunedì Nero si ripete tra panico Corona Virus e Crollo del Greggio, FTSE MIB in profondo Rosso! Tra Psicosi Corona Virus e guerra Russo Saudita le borse sperimentano imponenti storni. Ftse Mib maglia nera in europa

Lunedì nero per le borse Europee, scure del Corona Virus si abbatte sui mercati con Milano maglia nera Il Corona Virus ha già mietuto la quarta vittima in Italia di cui 3 in Lombardia. Così l’epidemia sorpassa i confini cinesi ed arriva anche in Europa, con ultima vittima italiana un uomo di 84 anni. All’Italia è stato così attribuito il terzo posto per numero di contagiati dopo Cina e Corea del Sud.

Borse Ue e Piazza Affari deboli in apertura, oggi partono trimestrali USA Oggi si apre la stagione delle ultime trimestrali USA del 2020, con i conti di alcuni big bancari come Citigroup, Jp Morgan e Wells Fargo. Gli investitori attendono per domani la firma della fase uno dell’accordo. Da monitorare Tim, Banca Ifis, Leonardo e Bper Banca.

Consob: nel primo semestre 2020 sale la capitalizzazione di borsa ma scendono gli scambi azionari La capitalizzazione di borsa è salita del 6,4% rispetto a fine 2020, mentre scendono i volumi degli scambi di azioni e di derivati azionari, rispettivamente del 27,9% e del 32,2%.

Borse Ue e Piazza Affari incerte Il 15 Gennaio è attesa la firma della uno dell’accordo USA-Cina, che dovrebbe segnare almeno una tregua nella guerra dei dazi. Sul fronte macro le vendite al dettaglio italiane sono cresciute su base mensile e arretrate su base annua, mentre nel Regno Unito la produzione industriale e manifatturiera hanno mostrato debolezza.

Borse: Unieuro continua a correre (+2,6%) La salita è probabilmente da continuare ad attribuirsi ai risultati dei primi nove mesi del 2020 che hanno visto ricavi, Ebitda adjusted ed utile netto adjusted crescere a doppia cifra.

STM tonica a Piazza Affari, Citigroup alza target price A sostenere il prezzo è anche il miglioramento del target price ad opera di Citigroup, che lo ha aumentato da 17 a 26 euro

Borse: Prysmian sul fondo del listino, pesa interruzione Westernlink A pesare è la notizia diffusa ieri a mercati chiusi circa linterruzione dell’ HVDC Western Link è stato interrotto venerdì 10 gennaio 2020

Borse Ue aprono in ordine sparso, attesa firma USA-Cina Dopodomani verrà apposta la sigla sulla fase uno dell’accordo USA-Cina; in Italia sono attese le vendite ad dettaglio, mentre negli UK è da monitorare la produzione industriale

Ferrari: per Kepler Cheuvreux migliora la raccomandazione ed il tp, titolo sui massimi Kepler Cheuvreux porta a “buy” la raccomandazione e alza il target price a 175 euro. Titolo fra i migliori del Ftse Mib

Borse Ue e Piazza affari continuano scia moderatamente positiva La camera USA ha approvato una risoluzione che limita i poteri di guerra di Donald Trump, anche se è improbabile che passi anche al Senato; in america fra poco verranno diffusi in Non Farm Payrolls;

Borse Ue e Piazza Affari aprono in moderato rialzo, oggi NFP Oggi uscirà il Job Report USA di dicembre, in cui spuntano i tanto attesi Non Farm Payrolls; sul fronte emissioni verrà emesso un Bot annuale per un valore massimo di €7 mld; sul fronte societario da monitorare MPS, Ubi e Bper.

Borse Ue e Piazza Affari virano a metà seduta ma rimangono deboli le borse europee e piazza riprendono un limitato vigore ma restando comunque deboli dopo l’attacco rivendicato dai Pasdaran alle basi irachene.

FED annuncia acquisti senza limiti d’importo! Mercati tentano il rimbalzo che però si sgonfia velocemente Dalla CNBC si apprende che la FED avrebbe di fatto esteso il Quantitative Easing ad un importo illimitato, ossia “negli importi necessari a sostenere il regolare funzionamento del mercato e l’efficace trasmissione della politica monetaria a condizioni finanziarie più ampie e all’economia”

Mercati mondiali continuano a scendere: il punto della situazione Nel mondo continua l’avanzata dell’epidemia di Corona Virus e anche gli Stati Uniti hanno oramai da qualche giorno dichiarato lo stato d’emergenza, con circa un totale di circa 32 mila contagiati ed almeno 400 morti; sono otto sono gli Stati che hanno impartito l’ordine “stay home” per un totale di 100 milioni di abitanti, quasi un americano su tre

Il bagno di sangue continua sui mercati europei, Ftse mib vicino ai minimi del 2009 Continua il Risk Off sui mercati mondiali a causa della pandemina in corso provocata dal Coronavirus, un vero e proprio bagno di sangue in Europa, con il FTSE MIB a circa 2000 punti dai minimi del 2009.

Lunedì Nero si ripete tra panico Corona Virus e Crollo del Greggio, FTSE MIB in profondo Rosso! Tra Psicosi Corona Virus e guerra Russo Saudita le borse sperimentano imponenti storni. Ftse Mib maglia nera in europa

Lunedì nero per le borse Europee, scure del Corona Virus si abbatte sui mercati con Milano maglia nera Il Corona Virus ha già mietuto la quarta vittima in Italia di cui 3 in Lombardia. Così l’epidemia sorpassa i confini cinesi ed arriva anche in Europa, con ultima vittima italiana un uomo di 84 anni. All’Italia è stato così attribuito il terzo posto per numero di contagiati dopo Cina e Corea del Sud.

Borse Ue e Piazza Affari deboli in apertura, oggi partono trimestrali USA Oggi si apre la stagione delle ultime trimestrali USA del 2020, con i conti di alcuni big bancari come Citigroup, Jp Morgan e Wells Fargo. Gli investitori attendono per domani la firma della fase uno dell’accordo. Da monitorare Tim, Banca Ifis, Leonardo e Bper Banca.

Borse Ue aprono in ordine sparso, attesa firma USA-Cina Dopodomani verrà apposta la sigla sulla fase uno dell’accordo USA-Cina; in Italia sono attese le vendite ad dettaglio, mentre negli UK è da monitorare la produzione industriale

Borse Ue e Piazza Affari aprono in moderato rialzo, oggi NFP Oggi uscirà il Job Report USA di dicembre, in cui spuntano i tanto attesi Non Farm Payrolls; sul fronte emissioni verrà emesso un Bot annuale per un valore massimo di €7 mld; sul fronte societario da monitorare MPS, Ubi e Bper.

Borse Ue e Piazza Affari aprono in rosso su attacco iraniano a basi irachene Tensioni sui mercati a causa dell’attacco iraniano alle basi Irachene con forze militari USA ma anche Italiane. Sul fronte macro da seguire la fiducia dei consumatori della Zona Euro; sul fronte societario occhio a titoli Oil e ad Atlantia.

Borse Ue e Piazza Affari aprono positive Borse Ue e Piazza Affari aprono in territorio positivo per riprendere terreno a seguito dei recenti ribassi provocati dalla guerra con l’Iran.

Borse Ue e Piazza Affari aprono negative, pesano rischi geopolitici Borse Ue e Piazza Affari aprono negative a seguito dell’attacco ordinato direttamente da Trump all’aeroporto di Baghdad, dove sarebbe rimasto ucciso il generale iraniano Soleimani e altre sette persone almeno.

Borse Ue e Piazza Affari poco mosse verso la fine dell’anno Dagli USA verranno comunicate alcune indicazioni macro; in Italia il Tesoro emetterà Bond a 5 e a 10 anni per un controvalore massimo offerto di €4,5 mld; da monitorare i titoli del comparto bancario e l’AS Roma.

Borse Asiatiche in controtendenza alla vigilia, Wall Street aperta mezza giornata Le principali borse asiatiche hanno messo a segno performance in ordine sparso nel giorno della vigilia di Natale. Tokio +0,04%, Shanghai +0,67% e Hong Kong a -0,19% .

Borse Ue e Piazza aprono caute, oggi emissione Bot clima prefestivo comunemente contraddistinto per la presenza di volumi di scambi ridotti; oggi è in programma un asta di BOT a 6 mesi e di CTZ; prosegue la diatriba Mediaset-Vivendi;

Borse Ue caute in partenza, Milano più decisa Tale “immobilità” è causata dalla caduta dei volumi di contrattazione tipica del periodo natalizio; l’accordo USA-Cina sarà firmato a gennaio e la camera USA ha approvato la nuova versione del Nafta.

Il bagno di sangue continua sui mercati europei, Ftse mib vicino ai minimi del 2009 Continua il Risk Off sui mercati mondiali a causa della pandemina in corso provocata dal Coronavirus, un vero e proprio bagno di sangue in Europa, con il FTSE MIB a circa 2000 punti dai minimi del 2009.

Lunedì Nero si ripete tra panico Corona Virus e Crollo del Greggio, FTSE MIB in profondo Rosso! Tra Psicosi Corona Virus e guerra Russo Saudita le borse sperimentano imponenti storni. Ftse Mib maglia nera in europa

Lunedì nero per le borse Europee, scure del Corona Virus si abbatte sui mercati con Milano maglia nera Il Corona Virus ha già mietuto la quarta vittima in Italia di cui 3 in Lombardia. Così l’epidemia sorpassa i confini cinesi ed arriva anche in Europa, con ultima vittima italiana un uomo di 84 anni. All’Italia è stato così attribuito il terzo posto per numero di contagiati dopo Cina e Corea del Sud.

Borse Ue e Piazza Affari deboli in apertura, oggi partono trimestrali USA Oggi si apre la stagione delle ultime trimestrali USA del 2020, con i conti di alcuni big bancari come Citigroup, Jp Morgan e Wells Fargo. Gli investitori attendono per domani la firma della fase uno dell’accordo. Da monitorare Tim, Banca Ifis, Leonardo e Bper Banca.

Borse Ue e Piazza Affari incerte Il 15 Gennaio è attesa la firma della uno dell’accordo USA-Cina, che dovrebbe segnare almeno una tregua nella guerra dei dazi. Sul fronte macro le vendite al dettaglio italiane sono cresciute su base mensile e arretrate su base annua, mentre nel Regno Unito la produzione industriale e manifatturiera hanno mostrato debolezza.

Borse Ue aprono in ordine sparso, attesa firma USA-Cina Dopodomani verrà apposta la sigla sulla fase uno dell’accordo USA-Cina; in Italia sono attese le vendite ad dettaglio, mentre negli UK è da monitorare la produzione industriale

Borse Ue e Piazza affari continuano scia moderatamente positiva La camera USA ha approvato una risoluzione che limita i poteri di guerra di Donald Trump, anche se è improbabile che passi anche al Senato; in america fra poco verranno diffusi in Non Farm Payrolls;

Borse Ue e Piazza Affari aprono in moderato rialzo, oggi NFP Oggi uscirà il Job Report USA di dicembre, in cui spuntano i tanto attesi Non Farm Payrolls; sul fronte emissioni verrà emesso un Bot annuale per un valore massimo di €7 mld; sul fronte societario da monitorare MPS, Ubi e Bper.

Borse Ue e Piazza Affari virano a metà seduta ma rimangono deboli le borse europee e piazza riprendono un limitato vigore ma restando comunque deboli dopo l’attacco rivendicato dai Pasdaran alle basi irachene.

Borse Ue e Piazza Affari aprono in rosso su attacco iraniano a basi irachene Tensioni sui mercati a causa dell’attacco iraniano alle basi Irachene con forze militari USA ma anche Italiane. Sul fronte macro da seguire la fiducia dei consumatori della Zona Euro; sul fronte societario occhio a titoli Oil e ad Atlantia.

Borse Ue e Piazza Affari in moderato rialzo Borse Ue e Piazza Affari in moderato rialzo nonostante le tensioni sul fronte geopolitico fra USA e Iran. Sul fronte macro l’inflazione preliminare di dicembre relativa all’Italia e alla Zona Euro è cresciuta in linea con le stime.

Borse Ue e Piazza Affari aprono positive Borse Ue e Piazza Affari aprono in territorio positivo per riprendere terreno a seguito dei recenti ribassi provocati dalla guerra con l’Iran.

Borse Ue e Piazza Affari scendono consistentemente, pesano tensioni USA-Iran Borse Ue e Piazza Affari registrano importanti prese di profitto a causa della degenerazione dei rapporti USA-Iran dopo l’uccisione del generale iraniano Qassem Soleimani rivendicata dagli Stati Uniti.

Borse Ue e Piazza affari con importanti prese di profitto, pesano rischi geopolitici Il nervosismo regna sovrano dopo l’attacco di un drone USA all’aeroporto di Baghdad, in cui sarebbero rimasti uccisi il generale iraniano Qassem Soleimani e almeno altre sette persone.

Borse Ue e Piazza Affari aprono negative, pesano rischi geopolitici Borse Ue e Piazza Affari aprono negative a seguito dell’attacco ordinato direttamente da Trump all’aeroporto di Baghdad, dove sarebbe rimasto ucciso il generale iraniano Soleimani e altre sette persone almeno.

Goldman Sachs alza il target price su quattro banche italiane Bper Banca, Intesa Sanpaolo, Ubi Banca e Unicredit nel mirino di Goldman Sachs

Mediaset: Barclays taglia il rating e il titolo va in rosso Vendite su Mediaset dopo il downgrade deciso da Barclays (giù anche il target price)

Downgrade di target price su UBI, Unicredit e Monte dei Paschi Gli analisti di UBS hanno confermato il rating su Unicredit a buy

Enel, Snam e Terna all’esame di Deutsche Bank Gli analisti di Deutsche Bank sono intervenuti anche sul rating di Italgas

Due buy tra i nuovi rating e target price di oggi La decisione di Deutsche Bank di alzare il rating su Azimut sostiene la quotata del risparmio gestito

Atlantia: Moody’s conferma rating al termine della review for downgrade Si chiude il processo di revisione per una bocciatura avviato da Moody’s su Atlantia

STM e Azimut sotto la lente degli analisti Giù il target price su STM mentre quello su Azimut è stato aumentato

Poste Italiane e Atlantia promosse da Mediobanca, Azimut e Mediaset bocciate Atlantia, Azimut, Mediaset e Poste Italiane sotto esame di Mediobanca

Tre downgrade di target price su Tod’s dopo dati su fatturato 2020 Equita, Credit Suisse e Mediobanca hanno tagliato il target price su Tod’s dopo le indicazioni sui ricavi preliminari

Cinque downgrade di target price tra le azioni del Ftse Mib Raffica di novità sui target price di Bper Banca, Ubi Banca, Stm, Tenaris e Telecom Italia

Citi interviene sulle azioni del lusso: downgrade su Tod’s e Ferragamo Tod’s sale in borsa nonostante il taglio di rating a neutral da parte degli analisti di Citi

Poste Italiane e Amplifon: arrivano due upgrade di target price Downgrade di target price su Salvatore Ferragamo: per Citi adesso è sell

Rating Piaggio: Moody’s alza raccomandazione a Ba3 Il giudizio conferma Piaggio tra gli emittenti speculativi

Ferrari e Salvatore Ferragamo nel mirino degli analisti L’upgrade su Ferrari sostiene l’andamento del titolo della Rossa di Maranello a Piazza Affari

Tre downgrade di target price su tre azioni nella seduta di oggi Telecom Italia, A2A e Monte dei Paschi hanno subito oggi un taglio del rispettivo rating

Analisi tecnica FTSE MIB 23 – 27 settembre 2020

L’indice FTSE MIB ha chiuso la scorsa settimana con una prestazione sostanzialmente invariata rispetto alla sessione precedente, con l’indice di principale riferimento di Borsa italiana che ha chiuso gli scambi con una variazione del – 0,02%.

�� Con AvaProtect fai trading senza preoccupazioni! Temi di perdere con una posizione? AvaTrade ti protegge…Riduci il rischio, aumenta i vantaggi. Scopri di piu’ ⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito >>

L’andamento della giornata ha visto prevalere un trend rialzista per la prima parte della seduta, con primo prezzo a 22.190,7 punti, vicino ai massimi del 19 settembre. Nel corso della sessione l’indice ha però perso forza, chiudendo vicino ai minimi, a 22.112 punti.

Analisi tecnica FTSE MIB

Il quadro tecnico di breve periodo del FTSE MIB, come ripetiamo da qualche settimana, incoraggia un incremento della performance positiva della curva.

Il trend rialzista viene in questo momento maggiormente gettonato dagli analisti, che pongono la prima soglia di resistenza a quota 22.233 punti. Una volta superata tale soglia, l’indice potrebbe accelerare fino a giungere alla seconda soglia di resistenza – chiave, fissata a quota 22.560 punti.

Di contro, il primo livello di supporto viene quotato a 21.907 punti, sotto il quale si prefigura un secondo livello chiave a 21.691 punti.

Analisi fondamentale FTSE MIB

Come abbiamo avuto modo di chiarire nelle scorse righe, la scorsa settimana si è chiusa con prestazioni poco mosse per la Borsa italiana e per tutte le principali Bore europee (Francoforte + 0,08%, Londra – 0,26%, Parigi + 0,46%).

I mercati finanziari continuano infatti a domandarsi che cosa accadrà ora che la Federal Reserve ha effettuato, per il quarto giorno di fila, delle iniezioni di liquidità a breve sul mercato repo, ovvero laddove si scambia denaro per titoli, in operazioni che spesso sono della durata di una notte.

La Federal Reserve ha ridotto il suo intervento sulla misura di 75 miliardi di dollari, a fronte di richieste poco superiori (75,5 miliardi di dollari). Tuttavia, questa volta l’istituto di New York ha anche annunciato le mosse future, con pronti contro termine a 1 e 14 giorni a partire da oggi, e fino al 10 di ottobre. In questo arco temporale sono previsti tre repo da 30 miliardi di dollari l’uno, e repo overnight quotidiani di almeno 75 miliardi di dollari l’uno.

La ratio che ha condotto questa mossa, che non si verificava in queste caratteristiche fin al 2008, è stata l’improvvisa mancanza di liquidità, che ha fatto schizzare i tassi. Per gli osservatori, una mossa che ha funzionato, ma che molti si augurano possa diventare strutturale, permettendo così una migliore serenità per il prossimo futuro a breve termine.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Cambio euro dollaro analisi tecnica 23 – 27 settembre 2020

Il cambio euro dollaro viene scambiato in prossimità di quota 1,10, con il dollaro USA che continua ad avanzare gradualmente, guadagnando terreno nei confronti della valuta unica europea.

�� Con AvaProtect fai trading senza preoccupazioni! Temi di perdere con una posizione? AvaTrade ti protegge…Riduci il rischio, aumenta i vantaggi. Scopri di piu’ ⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito >>

Ma che cosa avverrà in settimana?

Compiamo un breve flash per cercare di comprendere dove sono orientati i livelli di supporto e di resistenza, e in che modo l’analisi fondamentale potrebbe darci una mano per poter effettuare i giusti trade!

Analisi tecnica cambio euro dollaro

Le indicazioni di analisi tecnica cambio euro dollaro sembrano suggerire un atteggiamento long, con la recente ripresa del cross.

Nel caso di in cui si opti per cavalcare un potenziale trend crescente, il primo livello di resistenza sarà incrociabile a quota 1,1059, superato il quale si punterà a quota 1,11. Nel caso in cui il trend dovesse essere particolarmente celere, l’accelerazione potrebbe portare a incontrare una resistenza – chiave piuttosto importante a quota 1,113.

Di contro, nel caso in cui dovesse prevalere un trend decrescente, riprendendo dunque quello momentaneamente interrotto nelle precedenti ore, il primo supporto sarà posto a quota 1,0987, superato il quale si creerebbero i presupposti per quota 1,0956 e, soprattutto, a 1,0916.

Analisi fondamentale cambio euro dollaro

Per quanto invece concerne l’analisi fondamentale cambio euro dollaro, rileviamo come il dinamismo del cross EUR/USD è quello di un continuo contrasto al fine di giungere a un più chiaro orientamento direzionale, in un contesto di calo dei rendimenti del Tesoro statunitense e di attesa per i dati macro che arriveranno nei prossimi giorni (come quelli sulla fiducia).

In particolare, se i dati sulla fiducia in ambito europeo dovessero essere più deboli del previsto, troverebbe ulteriore forza la recente decisione della Banca Centrale Europea (BCE) di avviare i nuovi stimoli, spingendo l’euro più in basso.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

Broker Caratteristiche Vantaggi Conto Demo
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova GratiseToro opinioni
  • Licenza: CySEC
  • Vasta scelta di CFD
  • Deposito min: 100 €
Piattaforma per professionisti – Vasta scelta di CFD Prova GratisPlus500 opinioni
  • Licenza CySEC
  • Piattaforma MT4
Centro di formazione completo di corsi ed ebook sul trading online. Prova GratisETFinance opinioni
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova GratisAvaTrade opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior broker di opzioni binarie 2020:
  • BINARIUM
    BINARIUM

    Il miglior broker di opzioni binarie!
    Allenamento gratuito!
    Ideale per i principianti!
    Ottieni il tuo bonus di iscrizione!

Like this post? Please share to your friends:
Trading di opzioni binarie
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: